Calciomercato

Balotelli, scelta di cuore: torna di nuovo in Italia al Monza

Dopo diverse settimane in cui il futuro del bresciano sembrava essere in Brasile, arriva la chiamata per il riscatto in Italia: il Monza. La novità

6 dicembre 2020 14:39
Balotelli, scelta di cuore: torna di nuovo in Italia al Monza

Dieci anni fa vinceva il triplete con l'Inter, oggi dopo una brutta esperienza nella sua Brescia si appresta a volare dall'altra parte del pianeta: il Brasile lo stava aspettando, poi il suo ex direttore tecnico Adriano Galliani ha cambiato le carte in tavolo, portandolo al centro del progetto lombardo.

 

Un progetto che si baserà su di lui nella speranza di ritrovare il talento perdutto e chissà, magari una chiamata da quel Roberto Mancini che tanto lo ama.

 

Colpo di mercato: Mario Balotelli in Brasile

Per l’ennesima volta Mario Balotelli prova a rimettersi in pista con la speranza di ritrovare quel talento che manca da un bel po’.  

Ad accoglierlo poteva esserci  il Vasco de Gama, squadra che milita nel campionato brasiliano in cui quest’anno fatica ad esprimersi (attualmente 16* posto) , sperando dunque in un approdo del ex Milan per cambiare le sorti della stagione. 

 

Balotelli ha aspettato molto tempo una chiamata della Fiorentina, che con il ritorno di Prandelli sperava di ricostruire un percorso simile a quello degli Europei 2012: il mister lo vedeva come il leader della nazionale e lui, finalmente responsabilizzato, rispose a suon di goal. Da quel momento in poi non è riuscito a trovare quella continuità che gli avrebbe garantito un posto tra i giocatori più spettacolari del decennio.  

 

Alla fine però il cuore ha prevalso, lasciando la porta del Sud america in stand-by per il futuro.

 

Le dichiarazioni:

Il DS della squadra Fabio Cordella aveva  speso ottime parole per il connazionale che sarebbe dovuto arrivare , confermando che “Balotelli arriva a gennaio, un sogno che diventa realtà. Un bene anche per Mancini”. Sarebbe incredibile se Super Mario riuscisse a strappare un pass per i prossimi Europei, ma la meritocrazia non ci sarebbe, e forse c'è chi ha più fame di lui nel partecipare alla prestigiosa competizione europea.

 

La  chicca decisiva di questa vicenda sarebbe stato  il probabile arrivo  di Walter Zenga in panchina per i brasiliani, uomo che ha sempre stimato Balotelli e che lo potrebbe rilanciare definitamente, cominciando ad affermarsi  come allenatore internazionale.

 

Clamoroso Balotelli: ancora in Italia

Ieri, 5 Dicembre 2020, Adriano Galliani ha voluto sorprendere per l’ennesima volta nella sua carriera da “condor” delle occasioni di mercato: Mario Balotelli è arrivato al Monza.”Ha fatto intravedere qualità eccelse, non si capisce perché non possa andare avanti. Ha solo 30 anni", un acquisto sorprendente per tutti, dai dirigenti del Vasco de Gama che sino ad una settimana fa affermavano di aver praticamente chiuso con l’attaccante italiano, alla scelta di giocare in una squadra di Serie B, facendo un passo indietro importante. Berlusconi, in più,  ha sempre affermato che nel suo nuovo progetto a Monza non avrebbe voluto teste calde, chiedendo dunque a Balotelli di sfruttare al meglio questa decisione, perché potrebbe essere l’ultima per lui, seppur convinto che possa ancora dare molto al calcio  L’ex City  si è comportato molto bene nei confronti del nuovo team: ha accettato una parte fissa bassa, con variabili legate alle presenze e alla promozione in A, senza commissioni per Rino Raiola, “Mario ha rinunciato a un contratto molto importante che poteva avere in Brasile, a Rio de Janeiro con il Vasco da Gama". Balotelli firmerà un contratto fino al 30 giugno 2021, ha accettato una parte fissa bassa con variabili legate alle presenze e alla promozione in A. Con la rottura di Finotto la ripresa fisica del bresciano deve essere accelerata, in modo tale da poterlo avere il prima possibile.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA