EditorialiOpinioniAnalisiInchiesteIntervisteScenariFirme
Falsi vaccini anti Covid

Vaccini anti Covid: la truffa dei farmaci venduti sul dark web

Il vaccino anti Covid e farmaci fasulli e pericolosissimi contro il coronavirus vengono venduti sul dark web. Scatta l'allarme sulla nuova truffa online

29 dicembre 2020 10:19
Vaccini anti Covid: la truffa dei farmaci venduti sul dark web

Il vaccino anti Covid e i farmaci per guarire dal coronavirus si possono  già acquistare. Non attraverso i canali legali, ma sul dark web (che non è visibile attraverso i motori di ricerca). Sono farmaci fasulli e pericolosi.


L’allarme viene dal Check Point Research, la divisione Threat intelligence della compagnia Check Point Software Technologies. La criminalità ha messo gli occhi sul business che ruota intorno ai vaccini contro il Covid.

 

Vaccino anti Covid, in cosa consiste la truffa

Due provvedimenti d’inibizione all’accesso sono stati emessi dalla Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico del ministero della Salute, su proposta dei carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni tutela della salute), nei confronti di due siti web collocati su server esteri e con gestori non individuabili. Dall'inizio della pandemia sono 112 i siti web oscurati dalle autorità.

 

Sulla vetrina virtuale erano in vendita vaccini per il Covid-19 e per l’influenza, prodotti per cui serve la  prescrizione medica e vendibili solo in farmacia. L’esame del primo sito ha consentito ai militari del Nas di rilevare che nella sezione dedicata al “SarsCov-2”, erano presentati 3 vaccini per il Covid

 

Il secondo sito offriva 2 vaccini antinfluenzali per i quali l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha emesso, nell’ottobre scorso, un “Medical product alert” relativo a possibili partite contraffatte nell’area dell’America centrale. 

 

È allarme anche per i Cyber attacchi: l’Agenzia Europea del farmaco ha denunciato di essere stata colpita dagli hacker. E sul dark web, sono comparsi annunci per la vendita di fiale di vaccino che non è ancora in distribuzione nell’Unione Europea, con prezzi che oscillano da 400 a 1000 euro da pagare in bitcoin. Sono truffe. 

 

Jurgen Stock, alla guida dell’Interpol, in un'intervista alla Wirtschaftswoche ha spiegato: «Il vaccino è l'oro liquido del 2021, la cosa più preziosa da distribuire il prossimo anno e la mafia e le altre organizzazioni criminali si sono già preparate.»

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA