EditorialiOpinioniAnalisiInchiesteIntervisteScenariFirme
La grande fiction

I Delitti del BarLume 8: 11 e 18 gennaio 2021 su Sky

Due nuove storie de “I Delitti del BarLume” in prima TV lunedì 11 e 18 gennaio 2021 alle 21.15 su Sky Cinema e on demand su Sky, cast, trama e curiosità

I Delitti del BarLume 8: 11 e 18 gennaio 2021 su Sky

Le due nuove storie de “I Delitti del BarLume” saranno in prima TV lunedì 11 e 18 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema  e disponibili anche on demand su Sky e in streaming su NOW TV.

 

I Delitti del BarLume trama 

A Pineta omicidi e misteri si risolvono tra chiacchiere di bar, battutacce  e giochi di carte.  Anche in tempo di Covid-19. Nell’ottava stagione  ritroviamo la banda del BarLume alle prese con nuovi casi da risolvere: ma questa volta a stravolgere la quotidianità della cittadina immaginaria (ambientata a Marciana Marina, sull’isola d’Elba),  e la vita dei protagonisti non sono solo gli omicidi, perché anche a Pineta si fanno i conti con la pandemia. Nei nuovi capitoli “Mare forza quattro” e “Tana liberi tutti” (ispirati come sempre ai gialli di Marco Malvaldi editi da Sellerio), ritroviamo  il burbero proprietario Massimo Viviani (Filippo Timi), matematico con l’intuito giusto per risolvere i delitti, rientrato dall’Argentina; il commissario Fusco (Lucia Mascino); la Tizi (Enrica Guidi), che ha avuto un bambino da Massimo; Beppe Battaglia (Stefano Fresi) e l’assicuratore veneto Paolo Pasquali (Corrado Guzzanti); e poi ci sono loro,  i vecchietti del quartetto uretra. I pensionati appassionati di carte che solitamente si ritrovano al BarLume  per giocare e commentare i fatti che li circondano, dovranno familiarizzare con la tecnologia per potere comunicare a distanza, con risultati esilaranti e surreali.  Anche con il coronavirus, omicidi e risate sono assicurati. 

 

I Delitti del BarLume, le curiosità 

I nuovi episodi de “I delitti del BarLume” (scritti da Roan Johnson con Davide Lantieri, Ottavia Madeddu e Carlotta Massimi), sono stati ambientati in piena pandemia, rendendo di fatto questa serie la prima in Italia ad affrontare il tema del Covid-19. Dopo l’interruzione delle riprese per motivi di sicurezza sanitaria, nel giugno scorso, Johnson, che  è anche il regista della serie, ha annunciato sul suo profilo Instagram: “Dopo svariati test sierologici, tamponi spaccanarici, e sveglie alle 5 del mattino… si dichiari aperta l’ottava stagione del Barlume!

 

I Delitti del BarLume il Cast:

Il “quartetto uretra”, è come sempre capitanato da Alessandro Benvenuti, nei panni di (Emo), con lui ritroviamo gli amici Atos Davini (Pilade), Marcello Marziali (Gino), e Massimo Paganelli (Aldo).

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA