Sindacato Google

Nasce il primo sindacato di lavoratori Google e della Silicon Valley

Nasce Alphabet Workers Union (AWU), primo sindacato Google e dell'intera Silicon Valley affiliato al Communications Workers of America. Tremano colossi tech

5 gennaio 2021 16:04
Nasce il primo sindacato di lavoratori Google e della Silicon Valley

Le cose stanno cambiando nella Silicon Valley, lo si capisce da una notizia che farà storia: la nascita del primo sindacato lavoratori Google.

 

Si tratta della prima associazione di lavoratori dei giganti hi-tech americani californiani, dell’intera Silicon Valley.

 

Google: nasce Alphabet Workers Union (AWU), il primo sindacato della Silicon Valley

Alphabet Workers Union, così si chiama il primo sindacato dei lavoratori Google e dell’intera Silicon Valley. La notizia, riportata inizialmente dal New York Times, ha fatto eco in tutta la baia californiana caratterizzata dalla presenza di numerose start-up e società internazionali specializzate in tecnologia come Apple, Facebook e Google.

 

Prima ad ora non erano presenti associazioni sindacali nelle aziende hi-tech americane, poco propense alla formazione di associazioni di lavoratori. I primi a rompere l’equilibrio sono stati 225 ingegneri e dipendenti Google intenzionati a confrontarsi con il gigante tecnologico su tematiche come aumenti salariali, molestie e questioni etiche.

 

Il nuovo sindacato prende il nome della società madre di Google, Alphabet quotata sul listino del Nasdaq, e per ora è un organizzazione di minoranza ossia rappresenta solo una piccola parte dei lavoratori di Mountain View, pari in totale ad oltre 260.000 dipendenti e collaboratori.

Alphabet Workers Union è però affiliata al Communications Workers of America, sindacato che rappresenta i lavoratori delle telecomunicazioni e dei media negli Stati Uniti e in Canada.

 

AWU fa tremare i colossi tecnologici

Dopo circa un anno di organizzazione segreta, il sindacato dei lavoratori Google ha eletto i suoi leader palesandosi all’azienda e al mondo intero, facendo tremare interi colossi tecnologici.

 

Siamo lavoratori di Alphabet. Ci stiamo organizzando da oltre un anno e siamo finalmente pronti a condividere il motivo. Questa mattina, annunciamo #AWU, il primo sindacato aperto a tutti i lavoratori di qualsiasi azienda Alphabet. Ogni lavoratore merita un sindacato, compresi i lavoratori tecnologici”, questo l’annuncio ufficiale della nascita del sindacato demandata ad un tweet che in un batter d’occhio ha fatto più volte il giro del mondo preannunciando una nuova era per l’intera Silicon Valley.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA