Tagli 2021

Capelli 2021: ecco la classifica dei tagli più popolari

I tagli di capelli corti, medi e lunghi che saranno di tendenza nel 2021 hanno una caratteristica in comune: la personalità. Ecco i look su cui puntare

10 gennaio 2021 15:01
Capelli 2021: ecco la classifica dei tagli più popolari

Due grandi ritorni: il bob e il pixie cut.

Il mullet diventa moderno mentre, per i capelli lunghi, lo stile su cui puntare è quello da “sirena”.

La frangia? Sempre in primissimo piano. I tagli di capelli più cool per il 2021 racchiudono carattere, eleganza ma anche praticità: per una chioma che può affrontare tutto, serate casalinghe ma anche occasioni speciali.

 

Ecco la classifica dei tagli di capelli sui cui puntare assolutamente quest'anno.

 

1° Capelli 2021 di tendenza: il pixie cut

Chi non vuole rinunciare a un taglio corto, super pratico e ovviamente trendy, ecco il pixie cut in versione 2021: scalato, con ciuffo o frangetta, che dà sempre quel tocco in più a ogni look.

Un grande classico a cui ricorrere in ogni stagione, scelto anche da star del calibro di Anne Hathaway, Jennifer Lawrence, Rihanna.

Può essere facilmente personalizzato con rasature e sfilature, oppure utilizzando prodotti per lo styling, come gel e cera.

 

2° Tagli capelli 2021: l’intramontabile bob

Il bob è un taglio medio-corto evergreen, che non passa mai di moda, proprio come il pixie cut. 

Nel 2021 può essere sfoggiato in diverse versioni: chic, con frangia e maggior volume sulle punte; liscio e molletta di lato, molto anni ‘90; minimal e con riga in mezzo oppure liscio, con punte all’infuori.

E per i capelli ricci? Molto cool uno scalato con frangia.

Il famoso caschetto è sicuramente tra gli haircut più quotati!

 

3° Mullet: il taglio con cui osare nel 2021

Lo abbiamo visto sfoggiato da Miley Cyrus, biondissimo, e da Rihanna, scuro e super lucido.

Il taglio mullet richiede personalità e non piace a tutti, perché non passa di certo inosservato. Eppure è uno dei tagli più di tendenza nel 2021 secondo gli esperti.

I capelli sono corti ai lati del viso e vicino all'attaccatura, ma appena più lunghi sulla nuca.

 

4° Capelli 2021: l’effetto “sirena”

Per il 2021 non andranno di moda solo caschetti e tagli mullet, ma anche chiome xxl, per movimenti “da sirena”.

Cosa fare però per ottenere capelli lunghi senza dover attendere troppo tempo? Le extension possono rivelarsi un’ottima soluzione, sempre più richiesta.

Bisogna fare attenzione alla loro qualità: devono infatti essere molto simili a quelli naturali, oltre che forti e lucenti. Per un risultato davvero sorprendente!

 

5° La frangia, protagonista dei tagli capelli 2021

La frangia sarà in primo piano nel 2021. Non stanca mai e può essere abbinata a qualsiasi tipo di taglio: corto, medio o lungo.

In particolare, la frangia “cresciuta”, aperta a tendina e che non richiede una cura eccessiva, sarà il vero trend per quest’anno.

Non resta che correre dal parrucchiere!

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA