La lotteria

Lotteria degli scontrini: come funziona da lunedì 1° febbraio 2021

Lotteria degli scontrini 2021 parte da domani 1° febbraio ecco come funziona e come partecipare, richiedere il codice lotteria, estrazione giovedì 11 marzo

Lotteria degli scontrini: come funziona da lunedì 1° febbraio 2021

La lotteria degli scotrini al via dal primo febbraio 2021 che fa parte del nuovo progetto Italia Cashless che il governo sta attuando come strumento di lotta all'evasione fiscale nel nostro Paese e che va a sommarsi alle nuove limitazioni dell’uso del contante.

Da domani dunque parte la famigerata lotteria degli scontrini scontrini fiscali, ciò significa che da domani 1° febbraio tutti gli acquisti di beni e servizi di almeno 1 euro pagati con strumenti elettronici presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi, genereranno dei biglietti virtuali validi per partecipare alla prima estrazione. I premi della nuova lotteria sono molteplici e coinvolgono sia chi acquista che chi vende. La prima estrazione? L'11 marzo la prima estrazione mensile che distribuirà premi da 100.000 euro a 10 acquirenti e premi da 20.000 a 10 esercenti a fronte di scontrini trasmessi e registrati al Sistema lotteria nel mese di febbraio. Le vincite sono comunicate tramite PEC all’indirizzo comunicato nell’area riservata del Portale lotteria. In assenza di una PEC, la comunicazione viene inviata tramite raccomandata con avviso di ricevimento. 

 

Lotteria degli scontrini 2021 come funziona dal 1° febbraio:

Per partecipare alla lotteria scontrini fiscali a partire dal 1° febbraio 2021 bisognerà:

- essere maggiorenni;

- essere residenti in Italia;

- avere uno scontrino di un qualsiasi acquisto a partire da un euro di spesa.

- avere il «codice lotteria». Il codice va richiesto tramite: https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it il Portale Lotteria dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli inserendo il proprio codice fiscale. Quando si acquista qualcosa, il codice va mostrato al negoziante che lo abbina allo scontrino (così come già avviene oggi in farmacia con la tessera sanitaria). Ogni scontrino, in base all'importo, genera un numero di biglietti virtuali della lotteria pari a 1 biglietto per ogni euro di spesa fino a un massimo di 1.000 biglietti per acquisti da 1000 euro in su.

 

Estrazione lotteria scontrini giovedì 11 marzo 2021: cosa si vince?

Per giovedì 11 marzo è fissata la prima estrazione mensile in palio:

  • 10 premi da 100.000 euro a chi ha comprato;

  • 10 premi da 20.000 agli esercenti

L'estrazione avverrà tra gli scontrini trasmessi e registrati al Sistema lotteria dal primo al 28 febbraio.

 

Da giugno 2021 si aggiungeranno le estrazioni settimanali che distribuiranno ogni settimana

  • 15 premi da 25.000 euro per chi compra e

  • 15 premi da 5.000 euro per chi vende.

Dal 2022 si terrà la prima estrazione annuale che premierà uno degli acquisti effettuati dal primo febbraio al 31 dicembre 2021 assegnando 5 milioni di euro a un acquirente e 1 milione di euro a un esercente. Previsti premi di valore differente a seconda del tipo di estrazioni.

 

Premi dal 2022:

Per le estrazioni ordinarie premiano solo i consumatori sono previsti:

  • 7 premi di 5.000 euro ciascuno ogni settimana;

  • 3 premi da 30.000 euro ciascuno ogni mese;

  • 1 premio di 1 milione di euro ogni anno.

Nel caso di estrazioni “zerocontanti”, lo scontrino estratto premia sia il consumatore, sia l’esercente:

  • 15 premi da 25.000 euro ciascuno per il consumatore e quindici premi da 5.000 euro ciascuno per l’esercente, ogni settimana;

  • 10 premi di 100.000 euro ciascuno per il consumatore e dieci premi di 20.000 euro ciascuno per l’esercente, ogni mese;

  • 1 premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l’esercente, ogni anno.

Per la lotteria “zero contanti” il biglietto vincente per il consumatore determina automaticamente anche la vincita per l’esercente.

 

Lotteria 2021, scontrini eclusi:

Tra gli scontrini lotteria 2021 che non danno diritto a partecipare alla lotteria ci sono:

  • scontrini di acquisti on line;

  • scontrini rilasciati dai professionisti;

  • scontrini i cui corrispettivi sono già inviati al sistema Tessera Sanitaria come ad esempio quelli della farmacia, ottico, veterinario;

  • scontrini che danno già diritto alle detrazioni fiscali.

 

Lotteria degli scontrini nel Piano Cashless:

La lotteria fa parte del progetto Italia cashless del governo che include un meccanismo di premi per chi paga con strumenti tracciabili e non in contanti. 

 

Il piano cashless prevede quindi 3 strumenti:

  • Il super caschback per i primi 100 mila che usano maggiormente la carta, non vale quindi l'ammontare dell'importo speso ma il numero delle transazioni.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA