La locandina del concorso

Come sapere se un negozio partecipa alla Lotteria degli Scontrini

Si è pensato a qualcosa di facilmente riconoscibile, come una locandina da esporre in negozio con i loghi ufficiali della Lotteria degli Scontrini, Mef, Ade

Come sapere se un negozio partecipa alla Lotteria degli Scontrini

Partita la Lotteria degli scontrini, primo concorso a premi nazionale gratuito legato agli acquisti cashless, con premi fino a 5 milioni di euro.

 

Le vincite interesseranno non solo i consumatori ma anche gli esercenti, incentivandoli ad aderire all’iniziativa.

 

Come si fa a sapere se un negozio partecipa alla Lotteria degli scontrini?

 

Lotteria degli scontrini al via dal 1° febbraio 2021. Solo il 50% dei negozianti ha aderito al concorso

È ufficialmente partita la Lotteria degli scontrini mentre si attendono già le prime vincite. La prima estrazione mensile è stata fissata all’11 marzo 2021: in palio premi da 100.000 euro per chi compra e 10 premi da 20.000 euro per chi vende. Da giugno partiranno anche le estrazioni settimanali.

 

Da segnalare, però, che sinora solo il 50% dei negozianti ha aderito all’iniziativa, aggiornando i registratori di cassa e comprando lettori ottici con spese superiori ai 300 euro. A segnalarlo Confcommercio, aggiungendo che a nulla sono valsi gli appelli per un rinvio della Lotteria a fine stato di emergenza.

 

Lotteria degli scontrini, come si fa a capire quali esercenti aderiscono: la locandina

Prima di tutto va chiarito che chi partecipa alla Lotteria degli scontrini avrà diritto anche al cashback, in quanto si tratta di due iniziative indipendenti entrambe legate al Piano cashless Italia.

 

Secondo poi vogliamo capire come fare per sapere se un negozio ha aderito o meno alla Lotteria degli scontrini, in quanto la partecipazione degli esercenti in questa prima fase non è obbligatoria per via delle difficoltà economiche nell’installare registratori di cassa compatibili.

 

Ad occhio nudo è difficile capire se il registratore di cassa del negoziante è di tipo telematico, ossia è in grado di generare i biglietti virtuali del concorso quindi si è pensato a qualcosa di facilmente riconoscibile, come una locandina da esporre in negozio con i loghi ufficiali della Lotteria degli Scontrini, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, dell’Agenzia delle Entrate, dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e di Sogei.

 

La locandina in questione può essere scaricata dagli esercenti sul sito ufficiale della Lotteria degli Scontrini e dell’Agenzia delle Entrate, ma anche materiali informativi e una guida rapida.

 

C’è ancora tempo per adeguarsi anche perché il superpremio annuale vale ben 5 milioni di euro, sia per l’acquirente che per l’esercente: bisognerà attendere l’inizio del nuovo anno per sapere se si è diventati milionari grazie alla Lotteria degli scontrini.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA