La storia

SpaceX: chi è Hayley, “astronauta” guarita dal cancro presto in orbita

Hayley Arceneaux è stata scelta da Jared Isaacman per la missione turistica nello spazio di Space X come simbolo di “speranza”. La sua incredibile storia

Hayley Arceneaux ha 29 anni, lavora come assistente medico al St. Jude Children's Research Hospital di Memphis e diventerà la più giovane cittadina americana mai mandata nello spazio.

 

Hayley farà parte dell'equipaggio della prima missione privata in orbita "Inspiration4", scelta proprio da Jared Isaacman, miliardario 38enne promotore del progetto che prenderà vita grazie a SpaceX, la società fondata dall'imprenditore Elon Musk.

 

SpaceX, chi è Hayley Arcenaux e perché è stata scelta

Hayley Arcenuax ha una storia molto particolare alle spalle. All’età di 10 anni, dopo un insolito dolore al ginocchio che sembrava una banale distorsione, ha infatti ha scoperto di essere affetta da osteosarcoma, un tumore delle ossa che si manifesta soprattutto nei bambini e negli adolescenti.

La sua famiglia si è quindi rivolta al St. Jude Children’s Research Hospital per le terapie e le cure, tra cui cicli di chemioterapia e alcuni interventi per sostituire alcune ossa con delle protesi.

Oggi, ormai guarita, lavora proprio nell’ospedale che le ha salvato la vita, a contatto con i piccoli pazienti affetti da leucemia e linforma.
Hayley quindi deterrà anche un altro record: sarà la prima sopravvissuta al cancro e con delle protesi a viaggiare nello spazio. Un'eventualità finora non prevista a causa dei rigidi requisiti fisici richiesti dalla NASA agli astronauti: una nuova opportunità di SpaceX.

 

Space X, gli altri partecipanti alla missione

Oltre ad Hayley Arcenaux e a Jared Isaacman, a partecipare al viaggio in orbita saranno altri due fortunati viaggiatori: l'equipaggio sarà infatti formato da 4 persone. Il terzo "turista dello spazio" sarà estratto sorte tra chi effettuerà una donazione al St.Jude Children Research Hospital: la missione "Inspiration4", prevista per l'autunno 2021, è nata proprio per raccogliere fondi.

Mentre il quarto posto all'interno dei veicolo spaziale Dragon sarà riservato all’imprenditore che riuscirà a progettare il miglior store online grazie a Shift4Shop, la piattaforma realizzata dall’azienda di Isaacman. I nomi dovrebbero essere resi noti nel mese di marzo.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA