Ritratti di governo

Maria Cecilia Guerra resta Sottosegretario all’Economia per LeU

Maria Cecilia Guerra vanta una lunga carriera come docente di Economia e ruoli politici importanti nei governi Monti, Letta, Conte per il Pd e poi per LeU

Politica ed economista Maria Cecilia Guerra è stata Sottosegretaria del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nel governo Monti e viceministra dello stesso dicastero, con delega alle Pari Opportunità, nel governo Letta.

 

È stata confermata dal governo Draghi Sottosegretario al Ministero dell’Economia per LeU – Liberi e Uguali, ruolo che ricopriva da settembre 2019 nel Conte bis.

 

La Lavorerà al fianco di Claudio Durigon della Lega e Alessandra Sartore del Pd al dicastero di Via XX Settembre guidato dal ministro Daniele Franco e dalla viceministra Laura Castelli.

 

Chi è Maria Cecilia Guerra: carriera e biografia

Dopo la laurea in Economia e Commercio conseguita nel 1981 all’Università di Modena ha studiato all’estero all’Università di Cambridge per poi svolgere dal 1983 al 1987 il dottorato di ricerca in Economia politica istituito dal consorzio delle Università di Bologna, Modena, Padova e Venezia.

 

Dal 1990 al 1995 ha lavorato come docente a contratto per l’Università Bocconi di Milano per poi passare alla Facoltà di Economia dell’Università di Modena come professoressa associata di Scienza delle Finanze, passando a docente ordinario dal 2000.

 

Nel 2011 è stata nominata da Monti Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali, con delega alle Politiche sociali, Terzo settore e Immigrazione, nel 2013 è stata poi eletta senatrice nelle liste del Partito democratico e Viceministro al Lavoro e alle Politiche sociali del Governo Letta, con delega alle Politiche sociali, Terzo settore e Immigrazione. Ha inoltre esercitato la delega alle Pari Opportunità.

 

Nel 2017 lascia il Pd e diventa capogruppo di MDP per poi passare a Liberi e Uguali (LeU).

 

Nei suoi ruoli di governo ha realizzato la riforma dell’Isee, attivato la sperimentazione di una misura di contrasto alla povertà che è all’origine della realizzazione del Reddito di inclusione (Rei).

 

I suoi principali interessi riguardano il disegno e la riforma dei sistemi tributari, le politiche di welfare, in particolare per la non autosufficienza, gli asili nido e il contrasto alla povertà, la previdenza complementare, il federalismo fiscale, l’offerta e il finanziamento dei servizi locali.

 

La vita privata di Maria Cecilia Guerra

Maria Cecilia Guerra è nata il 6 dicembre 1957 a Nanontola, comune italiano di 16.119 abitanti della provincia di Modena in Emilia-Romagna, situato a circa 10 chilometri da Modena. 

Sposata con Giuseppe Marotta, professore ordinario di Economia politica all’Università di Modena.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA