Nuovo digitale terrestre

Bonus TV 2021: cos’è e come funziona, requisiti Isee e domanda

Bonus tv 2021 cos’è e come funziona, requisiti ISEE e come ottenere sconto 50 euro per l’acquisto di una televisione o decoder, novità Legge di Bilancio

Bonus tv 2021 cos'è e come funziona, a chi spetta e come richiederlo. Il bonus televisione prevede l’erogazione di un contributo di 50 euro per l'acquisto di apparecchiature televisive in grado di ricevere le trasmissione di programmi nella nuova tecnologia DVBT-2.

 

Gli incentivi acquisto televisori e decoder sono dunque finalizzati a supportare il passaggio dallo standard DVB-T a quello DVBT-2, mediante lo stanziamento di ulterio 100 milioni di euro come previsto dalla legge di Bilancio 2021.

 

Il bonus tv è in vigore fino al 31 dicembre 2022, ovvero fino a quando si concluderà il processo di transizione alle reti digitali terrestri in DVBT-2. Il bonus è sotto forma di sconto praticato dal venditore dell’apparecchio sul relativo prezzo di vendita a fronte della dimostrazione del possesso dei requisiti di reddito ISEE previsti dalla legge, attraverso un'autodichiarazione.

 

beneficiari del bonus tv 2021 sono i cittadini con reddito ISEE fino a 20.000 euro. Il fac-simile della domanda bonus tv è già disponibile sulla pagina web del Mise.

 

Cos'è il bonus tv 2021?

Il “Bonus TV” pari a 50 euro, è un'agevolazione per l’acquisto di TV e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC) che diventeranno operativi a partire dal 2022, nonché per l’acquisto di decoder per la ricezione satellitare.

 

Il “Bonus TV” è disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all'esaurimento delle risorse stanziate ed è richiedibile solo da chi è in possesso dei requisiti.

 

Bonus televisione 2021 requisiti:

Ecco i requisiti per richiedere il Bonus televisione 2021

  • essere residenti in Italia;

  • Il contributo è riconosciuto per nucleo familiare: solo un utente per nucleo potrà riceverlo per l’acquisto di un solo apparecchio, nell’arco temporale compreso tra il dicembre 2019 e il 31 dicembre 2022, o comunque fino all’esaurimento delle risorse stanziate. 

  • Il buono è sul prezzo di vendita previsto con il bonus tv è pari a 50 euro a nucleo familiare e per 1 solo apparecchio.

  • la durata del bonus tv e decoder è fino al 31 dicembre 2022.

  • Lo sconto è applicato indipendentemente dal tipo di televisione o decoder acquistato, per cui anche su smart tv.

 

Bonus tv 2021 come funziona e come richiederlo

Il bonus tv 2021 viene erogato sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato. Per ottenere lo sconto, i cittadini devono presentare al venditore una richiesta per acquistare una TV o un decoder beneficiando del bonus.

 

A tal fine dovranno dichiarare di essere residenti in Italia e di appartenere ad un nucleo familiare di fascia ISEE che non superi i 20.000 euro e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus. I dati raccolti saranno trattati in conformità alla normativa sulla privacy (Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.) .

 

Modulo domanda bonus tv 2021:

Ecco il modulo domanda bonus tv 2021 da compilare e consegnare al negoziante:

 

 

Come verificare se la televisione rientra nel bonus?

Per verificare che una TV o un decoder rientrino tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è a disposizione dei cittadini una lista di prodotti “idonei”all’indirizzo https://bonustv-decoder.mise.gov.it/prodotti idonei.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA