Aspettando i sostegni

Reddito di emergenza 2021: proroga e pagamenti nel Decreto Sostegni

Nel decreto Sostegno 2021 secondo quanto si apprende, verrà prorogato il Reddito di emergenza ecco cos’è, come funziona e quando arriva il pagamento Rem

Reddito di emergenza 2021: proroga e pagamenti nel Decreto Sostegni

Nel decreto Sostegno - o decreto Sostegni, secondo quanto si apprende, verrà rifinanziato per 1 miliardo di euro il Reddito di cittadinanza e verrà prorogato il Reddito di emergenza. La questione sarebbe stata oggetto di un incontro avvenuto nei giorni scorsi tra il ministro del Lavoro Andrea Orlando e il titolare dell’Economia Daniele Franco.

 

Reddito di emergenza 2021 proroga Decreto Sostegni

Nel nuovo decreto Sostegni, provvedimento che può contare su 32 milardi di scostamento di bilancio approvato dal Parlamento, è in arrivo tra i vari aiuti covid per imprese, partite IVA, autonomi, stagionali turismo, sport, interventi sulle cartelle esattoriali, anche un sostegno al reddito per la popolazione più disagiata: la proroga del Reddito di emergenza 2021. Tale proroga Rem anche se non è presente nel testo bozza del Dl Sostegno circolata in questi giorni, sarà nel testo definitivo. Per avere maggiori informazioni su quante tranche saranno accordate e pere sapere se i requisiti di accesso rimarranno gli stessi di sempre, occorre attendere l'approvazione del decreto-legge.

 

Reddito di emergenza 2021: cos'è, come funziona e requisiti

Il Reddito di emergenza è una misura di sostegno alle famiglie colpite dall’emergenza Covid che prevede un contributo da 400 fino a 840 euro a seconda del nucleo familiare e se siano presenti componenti disabili.
I requisiti di accesso al Rem sono stati finora i seguenti:

  • residenza in Italia;

  • un ISEE inferiore a 15mila euro;

  • un valore patrimonio mobiliare familiare (con riferimento al 2019) inferiore a 10mila euro, aumentato di 5 mila euro per ogni componente e fino a un massimo di 20mila euro;

  • un importo del reddito familiare inferiore a una soglia pari all'ammontare del reddito stesso.

Secondo le ultime indiscrezioni, giovedì il testo del decreto Sostegni sarà sul tavolo del CdM per la sua approvazione e di conseguenza avremo maggiori infomazioni sulla proroga Rem 2021.

 

Reddito di emergenza 2021 quando il pagamento?

Quando è previsto il pagamento del Reddito di emergenza? A gennaio/febbraio scorso sono state pagate la quarta e quinta rata del Rem prorogate dal decreto Ristori, per coloro che hanno presentato domanda entro il 30 novembre 2020.

Per cui possiamo ipotizzare che il pagamento del Reddito di emergenza 2021 verranno erogati in modalità automatica per chi ha già presentato domanda in precedenza e con domanda per chi invece non ha mai ricevuto il sussidio.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA