il caso AstraZeneca

AstraZeneca, alle 15 ripartono le vaccinazioni. Come si recupera

In 48 “perse” 200mila somministrazioni. Il Commissario Figliuolo: vaccinare anche di sera e nel week end. Riparte la Francia, in UK prima dose a Johnson

AstraZeneca, alle 15 ripartono le vaccinazioni. Come si recupera

Dopo il via libera di ieri da parte di Ema, oggi riprendono le vaccinazioni con AstraZeneca in Italia, a partire dalle ore 15. Le somministrazioni inizieranno dopo una conferenza alle 12, presso la sede del ministero della Salute, a cui parteciperanno il direttore generale di aifa, Magrini, il direttore generale della Prevenzione del Ministero, Rezza, il presidente del Cts, Locatelli, che indicheranno se e come cambieranno le modalità di offerta del vaccino.

Intanto in Francia, nuovamente in lockdown, le prime dosi sono già state offerte ai cittadini dopo la sospensione dei giorni precedenti, mentre nel Regno Unito il premier, Boris Johnson, riceverà oggi la sua prima dose, sempre con AstraZeneca.

 

Vaccinazioni anche di sera e nei week end

La parola d’ordine è “recuperare”. Recuperare il tempo “perso” nei giorni di sospensione della somministrazione del vaccino AstraZeneca, bloccato da Ema e Aifa dopo casi sospetti di reazioni e decessi. Secondo i calcoli, sarebbero 200mila le dosi non inoculate in attesa del verdetto dell’Ema, giunto ieri e che ha ritenuto “sicuro ed efficace” il siero anglo-svedese. Per questo il Commissario straordinario all’emergenza sanitaria, il generale Paolo Francesco Figliuolo, avrebbe dato un’accelerata al piano vaccinale, con l’indicazione di istituire anche turni serali e nei week end, dunque sia di sabato che di domenica.

Le modalità di somministrazione, però, dipenderanno dalle singole Regioni: c'è cha deciso di riprendere le iniziezioni da dove ci si era fermati, richiamando chi si è visto sospendere la somministrazione, e chi invece recupererà man mano gli appuntamenti persi. 

L’obiettivo resta il rispetto del cronoprogramma, che porterebbe a una copertura dell’80% della popolazione entro fine settembre.

 

Francia in lockdown, ma ripartono le vaccinazioni

La Francia è stata la prima a riprendere le vaccinazioni, già ieri, sia negli ambulatori, sia nelle farmacie e nonostante il nuovo lockdown in 16 dipartimenti (compreso l'Ile-de-France, la regione di Parigi) e per le prossime quattro settimane. Come spiegato dal premier, Castex, "ci avviciniamo ai centomila morti".

 

Regno Unito, oggi la vaccinazione di Boris Johnson

Oggi, intanto, è il turno del premier inglese, Boris Johnson, che riceverà il vaccino Astra-Zeneca, definito “sicuro” proprio come Pfizer: “Ciò che non è sicuro è prendersi il Covid" ha rimarcato, ricordando che gli ultimi dati accreditano un 60% di efficacia di una singola dose AstraZeneca contro il contagio, dell'80% contro il ricovero e dell'85% contro i rischi di morte.

 

Europa: quando e come riparte la campagna

Berlino riprende le vaccinazioni oggi, mentre Madrid ha scelto di aspettare mercoledì. Ferme, invece, Norvegia e Svezia che rimandano di almeno una settimana la decisione di far ripartire la campagna vaccinale con AstraZeneca.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA