Paura a Capitol Hill

Usa, auto contro il Campidoglio. Due vittime. Biden: “Devastato”

Momenti di paura a Washington, scatta il lockdown per il tentato attacco da parte del 25enne Noah Green. Morti assalitore e un agente, ferito un poliziotto

Quelli vissuti a Washinton sono stati momenti di grande paura e panico. Tutto è iniziato alle 13.02 ora locale, quando Noah Green, 25enne originario dell’Indiana, si è lanciato con sua auto, una berlina blu, contro le barriere di protezione del Congresso degli Stati Uniti.

Poi, armato di coltello, si è rivolto contro gli agenti intervenuti per fermarlo. E' rimasto ucciso dalla polizia, ma è riuscito ad accoltellare uno dei poliziotti, William Evans, ferendone un secondo.

Sconvolto il presidente americano, Joe Biden, che ha detto: “Sono devastato”, esprimendo cordoglio alla famiglia dell’agente ucciso.

 

Chi è Noah Green

I fatti hanno riportato alla mente quando accaduto il 6 gennaio scorso, con l’assalto a Capitol Hill da parte di supporter di Donald Trump. Secondo quanto ricostruito, Noah Green è seguace della Nation of Islam, la setta islamica nata a Detroit intorno al 1930. Come spiegato dai vertici della Capitol Police e della Metropolitan Police di Washington, il 25enne era già noto alle forze dell’ordine, ma non quanto accaduto non sarebbe un atto di terrorismo. "Non sembra un atto di terrorismo, ma le indagini sono in corso" ha detto alla stampa Robert Contee, comandante della polizia metropolitana della Capitale Usa.

Ad indagare c’è però anche l’FBI. L’auto di Green, sotto sequestro, è già stata ispezionata.

 

Il lockdown e l’intervento di Biden

Subito dopo l’incidente, il Campidoglio è stato isolato, facendo scattare il lockdown, per una "minaccia esterna alla sicurezza". Ai parlamentari è stato ordinato di non entrare o uscire dal complesso, autorizzati solo i movimenti tra i palazzi, ma restando lontano da finestre e porte.

Il Presidente americano, Joe Biden, non si trova a Washington: aveva già lasciato la Casa Bianca alla volta di Camp David per il week end e da lì la rivolto un messaggio di cordoglio alla famiglia dell’agente ucciso.

“Sono devastato" ha detto Biden, riferendosi all’attacco contro il Campidoglio, che ha portato alla morte di William Evans, alla cui famiglia ha espresso le sue condoglianze, disponendo che le bandiere della Casa Bianca vengano esposte a mezz'asta.

La stessa disposizione è stata data dalla speaker della Camera dei Rappresentanti, Nancy Pelosi, per Capitol Hill, in onore dell'ufficiale che ha perso la vita.

Il senatore repubblicano Mitch McConnell ha twittato i suoi auguri ai due poliziotti feriti e ha spiegato che si sta indagando per chiarire la dinamica dei fatti.

 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA