Calendario pagamenti Inps

Disoccupazione Naspi aprile 2021: quando viene pagata dall’Inps

Quando viene pagata l’indennità di disoccupazione Naspi di aprile 2021? In base al calendario il pagamento dell’indennità arriverà dal 10 aprile in poi.

Secondo il Calendario dei pagamenti Inps 2021, la data in cui la disoccupazione Naspi aprile 2021 viene pagata è a partire dal 10 aprile in poi ma molto dipende da quando è stata presentata la domanda Naspi all'Istituto. Per ciò si potrebbero verificare accrediti già a partire dal 10 del mese ma anche a metà aprile o addirittura nella seconda metà del mese. 

Inoltre ricordiamo che il pagamento Naspi di aprile 2021 fa riferimento al'indennità del mese precedente.

 

Disoccupazione Naspi aprile 2021 quando viene pagata:

Quando viene pagata l'indennità di disoccupazione Naspi di aprile 2021? Il pagamento Inps aprile arriva a partire dal giorno 10 aprile ma come anticipato sopra, è possibile che possa essere erogato anche nei giorni successivi, ciò dipende essenzialmente da quando è stata presentata la domanda. 

Indicativamente l’indennità di disoccupazione Naspi dovrebbe arrivare per tutti tra il 10-17 aprile ma potrebbe anche arrivare oltre la metà del mese. I beneficiari possono come controllare online l'effettiva data di accredito della disoccupazione Naspi 2021 seguendo il percorso sotto indicato.

 

Naspi aprile 2021 ecco dove vedere il pagamento Inps

Per verificare il pagamento Naspi aprile 2021, e di qualsiasi altra mensilità, è sufficiente accedere al sito INPS con le proprie credenziali e seguire il seguente percorso:

- Accedere al sito www.inps.it con le credenziali;

- Andare sul servizio/fascicolo previdenziale/del cittadino,

- Inserire il proprio codice fiscale ed il codice Pin online o Spid. 

 

Naspi e reddito di emergenza 2021: a chi spetta?

In base a quanto previsto dal decreto Sostegni 2021 sono riconosciute 3 mensilità di Reddito di emergenza a tutti i percettori di Naspi e Dis-Coll che hanno terminato la fruizione dell'indennità tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021 purché si abbia un reddito ISEE 2021 inferiore a 30.000 euro.

La domanda reddito di emergenza 2021 Naspi deve essere presentata in via telematica all’Inps tramite l’apposito modulo di domanda a partire dal 7 aprile al 30 aprile 2021 attraverso i seguenti canali:

  • il sito internet dell’Inps, autenticandosi con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica;

  • gli Istituti di patronato.

Nel Messaggio n. 1378 del 1° Aprile 2021 l'INPS ricorda che al momento della presentazione dell'istanza on line il richiedente deve essere in possesso di una DSU.

Per quanto riguarda il pagamento Rem 2021 Naspi e Dis. Coll dovrebbe arrivare per metà maggio 2021.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA