Le scarpe “ecologiche”

Lidl, dopo le sneakers arrivano le scarpe Crivit Ocean Bound a 14,99€

Dopo il boom delle scarpe gialle, rosse e blu griffate dalla catena di supermercati, arrivano le Crivit Ocean Bound che puntano sull’ambiente e sul riciclo

Lidl, dopo le sneakers arrivano le scarpe Crivit Ocean Bound a 14,99€

Lidl ci riprova e lancia una nuova iniziativa a proprio marchio. Si tratta anche in questo caso di scarpe, ma green, a “vocazione ecologista”. La catena di supermercati super convenienti punta infatti al lancio di sneakers “sostenibili”, a partire dal 6 maggio, come annunciato dalla direzione.

 

Le scarpe rispettose dell’oceano

Le nuove calzature si chiamano “Crivit Ocean Bound” e hanno la caratteristica di essere prodotte con plastica recuperata dagli oceani, come ha annunciato l’azienda che ha già avviato un programma denominato “REset Plastic”. Si tratta del piano di riduzione della plastica messo a punto dal gruppo Schwarz con l’obiettivo di limitarne l’utilizzo negli imballaggi e nelle confezioni.

Le sneakers, che “strizzano l’occhio” a tutti coloro che sono sensibili ai temi ambientali, soprattutto a pochi giorni dal summit mondiale sul clima voluto dall’Amministrazione Biden in occasione della Giornata mondiale della Terra lo scorso 22 aprile, sono prodotte con il 100% di plastica riciclata: il 75% della loro componente tessile, a maglie traspiranti, è stata realizzata partendo da bottiglie Pet riciclate in modo convenzionale, mentre il restante 25% impiega la cosiddetta “Ocean Bound Plastic”, cioè rifiuti plastici raccolti da spiagge, isole o zone costiere. Nel caso specifico si tratta di materiali che provengono dalle acque dell’Asia.

 

Per ogni scarpa 11 bottiglie

Per produrre ogni paio di scarpe Crivit a marchio Lidl sono state utilizzate, riciclate e lavorate l’equivalente di 11 bottiglie di plastica Pet, ma nel caso di numeri di calzature più grandi si arriva anche a 16 bottiglie. Secondo i dati diffusi dal WWF, ad oggi la quantità di plastica prodotta supera quella che viene utilizzata e, successivamente, riciclata. Si stima, infatti, che in un anno siano prodotte 396 milioni di tonnellate di plastica, 53 kg per ogni abitante della Terra. Ma solo circa il 20% viene riciclato, mentre la maggior parte finisce in mare e negli Oceani, dove si stima siano presenti oltre 150 milioni di tonnellate di rifiuti plastici.

Oltre al danno ambientale, la plastica diventa pericolosa anche per gli animali marini che finiscono con l’ingerirla, rischiando di morire soffocati o inserendo il materiale nella catena alimentare, fino all’uomo.

 

Costo e disponibilità

Le scarpe sostenibili Crivit saranno disponibili per tutta la famiglia in tre varianti colore (nero, rosa e grigio) al prezzo di 14,99 euro per i modelli per adulti e di 12,99 per i bambini, presso 680 punti vendita del discount. L’idea è quella di lanciare un’iniziativa ecosostenibile, ma anche commercialmente vantaggiosa per il marchio di supermercati, che a novembre era stato protagonista di un enorme successo con le sueprime sneakers, e poi invece di una sentenza di condanna in Spagna per un robot da cucina. 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA