Pensioni

Pagamento pensioni giugno 2021 anticipato? Il calendario provvisorio

Il pagamento delle pensioni di giugno 2021 sarà anticipato? E’ questa la domanda che molti pensionati si stanno facendo. Attesa la comunicazione ufficiale

Pagamento pensioni giugno 2021 anticipato? Il calendario provvisorio

Il pagamento delle pensioni di giugno 2021 sarà anticipato? E' questa la domanda che molti pensionati si stanno facendo vista la proroga dello stato di emergenza e il perdurare della pandemia. Al momento manca ancora l'ordinanza firmata dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile Curcio e la comunicazione dell'Inps, ma possiamo presupporre l'anticipazione della pensione anche per il mese di giugno.

 

Perciò come accaduto da un anno a questa parte, anche i pagamenti dei trattamenti pensionistici, assegni, pensioni e indennità di accompagnamento per gli invalidi civili di giugno saranno quasi sicuramente anticipati allo scopo di consentire a Poste italiane S.p.a. la gestione dell'accesso ai propri sportelli dei titolari del diritto alla riscossione delle predette prestazioni, in modalità compatibili con le disposizioni in vigore adottate allo scopo di contenere e gestire l'emergenza epidemiologica da COVID-19, salvaguardando i diritti  dei titolari delle prestazioni medesime.

 

Pagamento Pensioni giugno 2021 in anticipo: per chi?

I titolari di trattamenti pensionistici, assegni, pensioni e indennità di accompagnamento per gli invalidi civili che hanno scelto di ritirare la pensione in contanti agli sportelli di Poste Italiane dovrà recarsi presso gli uffici postali in giorni differenti, a seconda dell'iniziale del proprio cognome. Il seguente calendario è provvisorio e si basa su quelli dei mesi precedenti:

A – B martedì 26 maggio;

C – D mercoledì 27 maggio;

E – K giovedì 28 maggio;

L – O venerdì 29 maggio;

P – R sabato mattina 30 maggio;

S – Z lunedì 1 giugno.

Il pagamento anticipato della pensioni di giugno 2021, qualora confermata l'anticipazione, riguarderà anche i titolari di:

  • libretto di risparmio;

  • Conto BancoPosta;

  • Postepay Evolution.

Chi invece possiede:

  • una carta Postamat,

  • Carta Libretto o

  • Postepay Evolution

potrà prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza la necessità di presentarsi allo sportello. 

 

Pensioni over 75

Gli over 75 possono continuare a richiedere gratuitamente la ricezione delle somme della pensione in contanti presso il loro domicilio delegando al ritiro i Carabinieri. Il servizio è stato pensato per tutti gli anziani che ritirano solitamente la pensione in contanti ma non possono delegare altre persone.

 

Pensioni giugno 2021 in banca, pagamento il 1° giugno:

Per quanto riguarda il pagamento della pensione di giugno in Banca e in Posta, la data già precedentemente stabilita dall’INPS è il 1° giugno 2021, ossia il primo giorno bancabile del mese.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA