Vaccini - Il punto

Vaccinazioni, Vaia: “Avanti coi giovani”. Primi comuni Covid-free

Bene Procida e il Trentino, ma l’Oms lancia l’allarme contagi nel mondo, trainati dall’India. Usa, Biden: “Immunizzati 160 milioni entro il 4 luglio”

Vaccinazioni, Vaia: “Avanti coi giovani”. Primi comuni Covid-free

Corrono le vaccinazioni, soprattutto in alcune aree del mondo. L’obiettivo comune è arrivare all’immunità di gregge il prima possibile. Secondo il Presidente Usa, Joe Biden, si arriverà a immunizzare 160 milioni di adulti entro il 4 luglio, Festa dell’Indipendenza americana.

L’importanza delle immunizzazioni è anche al centro del G7 in corso a Londra, dove il premier britannico, Boris Johson, e il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, hanno sottolineato che “la chiave per sconfiggere la pandemia” è estendere le vaccinazioni. Secondo quanto riferito da Downing Street, Johnson e Blinken hanno evidenziato “l'importanza del lavoro del G7 in questo ambito, inclusi gli sforzi per aumentare la capacità di produzione internazionale” di vaccini.

Migliora, intanto, la situazione contagi in Spagna, mentre preoccupa l’India che, in piena emergenza sanitaria, ha intenzione di bloccare l’export dei vaccini. Se dall’Oms arrivano nuovi numeri allarmanti sulla diffusione della pandemia nel mondo, in Italia ci sono le prime località Covid-free: oltre all’isola di Procida, ci sono alcune località in Trentino. In Sicilia, invece, le somministrazioni vanno a rilento e migliaia di dosi AstraZeneca sono ferme nei magazzini per il rifiuto a riceverle.

 

Prime località Covid-free

Tra le zone che possono vantare il maggior numero di Comuni Covid-free in Italia c’è la Provincia autonoma di Trento, dove 154 tra città e paesi su 166 sono ormai senza contagi. In altri 24 se ne registra uno solo. Oggi, intanto, è previsto l'arrivo di nuovi rifornimenti di vaccino Pfizer, scortati dall’Esercito, che permetteranno di avviare le prenotazioni per la fascia 50-54 anni, ossia quella più numerosa. Per il Presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, “L'obiettivo è di arrivare entro l'estate a essere quasi completamente liberi dal virus. La stagione turistica deve ripartire in tranquillità”.

Anche Procida, intanto, ha completato le somministrazioni a tutta la popolazione e a breve avverrà lo stesso anche a Capri e Ischia, le altre due isole del Golfo di Napoli.

 

Vaia (Spallanzani) ottimista

“Avanti con la campagna di vaccinazione, speriamo finalmente estesa a tutti, anche ai più giovani, come abbiamo auspicato dall'inizio, per rendere la scuola sempre più sicura”. Così su Facebook il direttore sanitario dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, che aggiunge: “Avanti con le azioni di sistema, da tempo invocate: trasporti innanzitutto, ora che tutti, veramente tutti, si sono accorti della loro estrema pericolosità così come sono adesso, se non vengono potenziati e resi sicuri”.

 

Nuovo allarme Oms

Sulla scia dei numeri preoccupanti dei contagi in India, intanto, arriva un allarme dell’Organizzazione mondiale della Sanità: per la seconda settimana consecutiva il numero di casi di Covid-19 a livello globale rimane ai livelli più alti da inizio pandemia, con oltre 5,7 milioni di nuovi contagi, dopo 9 settimane consecutive di aumento. I nuovi decessi sono oltre 93mila, in aumento per la settima settimana consecutiva. La situazione più critica è nel sud-est asiatico, con l'India che concentra oltre il 90% dei contagi e dei morti nell’area.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA