Il Calendario Rem

Reddito di emergenza: quando arriva? Date maggio, giugno, luglio e...

In attesa del decreto Sostegni Bis che prorogherà il Rem a giugno e luglio, ecco il calendario pagamenti Reddito di emergenza maggio, giugno, luglio, agosto

Reddito di emergenza: quando arriva? Date maggio, giugno, luglio e...

In attesa dell'approvazione del decreto Sostegni Bis da parte del governo Draghi, il cui testo dovrebbe essere sul tavolo del CdM di giovedì 13 maggio o venerdì 14 maggio, che andrà a progare di ulteriori 2 mensilità il Rem per i mesi di giugno e luglio 2021, andiamo a vedere chi riceverà il primo pagamento Rem del 2021.

 

Ad avere l'accredito dal 15 maggio 2021, saranno dunque tutti coloro che in possesso dei requisiti stabiliti dal decreto Sostegni e dalla conseguente circolare Inps, hanno provveduto a presentare la domanda Reddito di Emergenza all'Inps entro il 30 aprile.

Per coloro, invece, che presenteranno la domanda Rem entro il 31 maggio, la prima mensilità arriverà a partire dal 15 giugno.

 

Reddito di emergenza proroga giugno e luglio 2021: quando il pagamento?

Dopo la proroga Rem per i mesi di marzo, aprile e maggio con il decreto Sostegni, sono in arrivo altre due mensilità per il Reddito di emergenza giugno e luglio 2021, grazie al nuovo decreto Sostegni bis da 40 miliardi di euro.

Nella bozza del provvedimento si legge, infatti, che per ottenere il contributo bisognerà inoltrare la domanda Rem all’Inps entro il 30 giugno 2021.

 

Per tutti coloro che presenteranno la domanda Rem entro il 30 giugno 2021, per il riconoscimento delle ulteriori due mensilità che saranno riconosciute grazie al Dl Sostegni bis, che ricordiamo deve essere ancora approvato, il pagamento seguirà il seguente calendario:

La prima mensilità Reddito di emergenza di giugno sarà pagata dall'INPS dal 15 luglio 2021;

La seconda mensilità Rem relativa a luglio 2021: viene accreditata dall'INPS dal 15 agosto.

 

Reddito di emergenza 2021 pagamento dal 15 maggio: per chi è?

Il Decreto Sostegni, in tema di Rem 2021 ha introdotto 3 importanti novità che sono state illustrate nella circolare INPS n.61 del 14 aprile 2021:

  • il DL ha riconosciuto tre nuove mensilità Rem nel 2021 per i mesi di marzo, aprile e maggio;

  • è stato previsto l'aumento dell'importo per i nuclei familiari che vivono in affitto, la soglia è incrementata di un dodicesimo del valore annuo del canone di locazione come dichiarato ai fini ISEE

  • è stata estesa la platea dei beneficiari Rem con gli ex beneficiari di NASpI e la DIS-COLL che hanno terminato e interamente goduto, tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021, l'indennità di disoccupazione Inps e possono far valere un ISEE fino a 30.000 euro. 

Quando viene pagato? Per tutti i beneficiari in possesso dei requisiti Rem 2021 fissati dal DL Sostegni che hanno presentato la domanda all'Inps entro il 30 aprile, il pagamento delle mensilità arrivano secondo il calendario Reddito di Emergenza 2021 nelle seguenti date:

La prima mensilità Reddito di emergenza di marzo viene pagata dall'INPS dal 15 maggio 2021;

La seconda mensilità Rem relativa ad aprile 2021: viene accreditata dall'INPS dal 15 giugno;

La terza mensilità Rem 2021 relativa a maggio: pagamento dal 15 luglio.

Ecco invece il calendario pagamenti INPS maggio 2021.

 

Reddito di emergenza 2021 pagamento dal 15 giugno, le Date:

pagamenti Rem 2021 per chi presenta la domanda entro il 31 maggio 2021, avverranno nelle seguenti date:

La prima mensilità Reddito di emergenza di marzo viene pagata dall'INPS dal 15 giugno 2021;

La seconda mensilità Rem relativa ad aprile 2021: viene accreditata dall'INPS dal 15 luglio;

La terza mensilità Rem 2021 relativa a maggio: pagamento dal 15 agosto.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA