Fiori d’arancio

Boris Johnson e Carrie sposi a luglio 2022, matrimonio in Italia?

Fiori d’arancio per Boris Johnson: il primo ministro britannico sposerà Carrie Symonds a luglio del 2022, quando si spera sarà finita l’emergenza Covid.

Boris Johnson e Carrie sposi a luglio 2022, matrimonio in Italia?

Fiori d’arancio per Boris Johnson: il primo ministro britannico sposerà Carrie Symonds a luglio del 2022, quando si spera sarà finita l’emergenza Covid.

 

La notizia viene riportata oggi dalla stampa inglese, e sembra che amici e parenti della coppia abbiano già ricevuto gli inviti. Il premier e Carrie Symonds sono fidanzati dal 2019, Carrie è la prima compagna non sposata di un primo ministro a risiedere al numero 10 di Dowing Street: il 29 aprile del 2020 la coppia ha avuto un bambino, ma – spiegano i tabloid inglesi -  come molte altre coppie hanno dovuto sospendere i loro piani di nozze a causa della pandemia.

 

Boris Johnson è già stato sposato due volte, mentre Carrie  è al primo matrimonio. Non è ancora certo il luogo dove si celebreranno le nozze, tra le ipotesi ci sono la residenza del primo ministro a Chequers o il parco faunistico Port Lympne nel Kent. La coppia però potrebbe anche sposarsi in Italia, dove vivono i genitori di Carrie. 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA