Posti da Guinness

In vendita il pub più sperduto del Regno Unito. Scattata la colletta

Gli abitanti di Inverie, nelle highlands scozzesi, hanno lanciato una colletta per tenere aperto il locale, raggiungibile in 2 giorni a piedi o via mare

In vendita il pub più sperduto del Regno Unito. Scattata la colletta

Chi andrebbe mai a bersi una birra, per quanto buona, se per farlo dovesse percorre un cammino di tre giorni a piedi, oppure potesse arrivare al bancone del locale solo tramite un tratto via mare, da coprire in barca? Eppure il pub in questione pare “gettonatissimo” o almeno rimane un punto fermo per gli abitanti di Inverie, un paese nel cuore delle highlands scozzesi.


La dimostrazione sta nel fatto che i residenti hanno deciso di organizzare una colletta per comprare il locale, The Old Forge, che il proprietario aveva deciso di mettere in vendita.

 

La colletta per il pub più sperduto del Regno Unito

E’ proprio così: l’Old Forge è noto nel Regno Unito per essere il “pub più remoto” e sperduto tra quelli comunque accessibili (seppure con qualche difficoltà) dai Sudditi di Sua Maestà. Si trova a Inverie, un piccolo paese nelle highlands, in Scozia, che conta appena 90 “anime”. Lo si può raggiungere solo due giorni di cammino (ma per i meno esperti anche tre) attraversando le montagne verdi e circondate da nuvole e mare, della Scozia.

 

In alternativa, occorrere essere dotati di un’imbarcazione, per poterci arrivare dopo 30 minuti di navigazione dal punto più vicino. Il locale, infatti, si trova nella penisola di Knoydart, nell’estremo nord ovest scozzese.

I residenti, però, ne sono così fiere da aver deciso di mettere mano ai propri risparmi pur di tenerlo aperto.

 

La messa in vendita e l’acquisto “collettivo

Il proprietario, Jean-Pierre Robinet, aveva infatti deciso di vendere il locale, forse perché stanco, ad una cifra neppure tanto abbordabile: 425.000 sterline, pari a circa 492mila euro. Per gli abitanti della zona, però, non era pensabile immaginare di fare a meno di quello che viene considerato un punto di riferimento per l’intera comunità, che lì si ritrova a sorseggiare una birra e a mangiare, magari il tipico pesce di mare pubblicizzato sul sito del locale, dove viene definito appunto “The mailand Britain’s remotest pub”, certificato dal Guinness Book of Records, raggiungibile in 8 miglia a piedi o 7 via mare.

 

Da qui la decisione di mettere mano al portafogli, ciascuno in base alle proprie possibilità, per permettere all’Old Forge si non chiudere i battenti. Naturalmente da decisione è stata accolta con favore ed entusiasmo anche dai turisti, che oltre a mangiare, bere e chiacchierare con gli abitanti del posto, possono acquistare qualche souvenir tipico, tornando a casa con un ricordo in più, sempre dopo il percorso a ritroso a piedi o via mare!

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA