Ritratti azzurri

Matteo Pessina: età, altezza, carriera, stipendio e vita privata

Viene richiamato da Mancini, a causa dell’infortunio di Sensi: seppur con dispiacere per l’amico, si prende ciò che meritava, dopo una stagione al top

Matteo Pessina: età, altezza, carriera, stipendio e vita privata

Matteo Pessina, età 24 anni per 1,83 m di altezza, è un calciatore italiano, nato a Monza il 21 aprile 1997, centrocampista dell'Atalanta e della nazionale italiana. È tra i 26 giocatori selezionati da Mancini per Euro 2020.

 

Matteo Pessina biografia e carriera:

Si hanno poche notizie riguardo alla sua biografia, conosciamo solo il nome del papa,Fabio e della mamma,Germana. Cresce a Monza ed è sempre stato portato per lo studio, dove ancora oggi si cimenta, per seguire poi strade alternative dopo il calcio.

Inizia a giocare nel settore giovanile del Monza dove resta fino al 2015.

 

Nella stagione 2014-2015 viene aggregato stabilmente alla prima squadra esordendo il 6 gennaio e realizzando una rete con la Pro Patria, concluderà la stagione con 3 reti in 20 presenze.

Nella stagione 2015-2016, con i Salentini, viene impiegato con poca frequenza totalizzando una sola presenza in Coppa Italia Lega Pro e 3 presenze in campionato.Girerà anche in altre squadre, tra cui Catania e Como, non riuscendo mai ad imporsi.

 

Nel 2017 Pissina viene ceduto allo Spezia per poi ritornare nell'estate del 2018 a Bergamo. Nonostante la sua carriera non fosse spiccata, riesce a totalizza 19 presenze di cui 5 nei turni preliminari in Europa League e 2 in Coppa Italia, in tutta la stagione, sotto la guida di Gasperini

 

Il 27 agosto del 2019 viene ceduto in prestito annuale al Verona, e al debutto segna il suo primo goal in Serie A, totalizza 35 presenze e 7 reti in tutta la stagione e facendosi finalmente notare, per delle ottime qualità tecniche e d’inserimento.

 

Al termine del prestito nell'ottobre del 2020 torna all'Atalanta debuttando in Champions League. Riesce ad imporsi così tanto nel team nerazzurro, che si prende la titolarità, mandando in panchina un certo Papu Gomez

 

Matteo Pessina in Nazionale:

Nel 2017 Pessina è convocato per disputare il campionato del mondo Under 20 in Corea del Sud, esordendo il 21 maggio 2017 come titolare per la partita contro l'Uruguay con i compagni ottiene la medaglia d'oro.

 

Fu convocato per la prima volta dal CT Roberto Mancini debuttando in nazionale maggiore nel 2020 nel corso dell'amichevole vinta contro l'Estonia a Firenze.

 

Il 28 maggio 2021 realizza le sue prime reti in Nazionale, segnando una doppietta nella partita amichevole con San Marino a Cagliari.

Oggi 11 giugno 2021 Matteo Pessina insieme agli altri 25 giocatori della nazionale italiana, debutta all'Europeo 2021.

 

Matteo Pessina stipendio 

Il giocatore guadagna all'incirca 2 milioni l'anno, ma il team di Percassi pensa già ad un rinnovo, a causa delle tante pretendenti che vegliano su di lui. 

 

Matteo Pessina vita privata:

Seppur sia risaputo che il ragazzo è molto timido e riservato, ad oggi è ancora single. Ha una passione per le foto e i vestiti di lusso, visto il suo profilo Instagram in cui alterna scatti in campo a pose di alto livello. 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA