Italia

Zero Calcare su carcere Santa Maria Capua a Vetere: “solo una parte”

Nuovo fumetto Zero Calcare “Lontano dagli occhi lontano dal cuore” racconta le rivolte e le rappresaglie nelle carceri italiane nei primi giorni del covid

Il fumettista romano Michele Rech in arte Zero Calcare ha presentato ieri pomeriggio di fronte alla sezione femminile del carcere di Rebibbia il nuovo fumetto, uscito prima per la rivista "Internazionale", che racconta le rivolte nelle carceri italiane avvenute nei primi giorni del covid, ma anche le rappresaglie che sono seguite che, con le rivelazioni dei video pubblicati negli ultimi giorni, diventano un tema di stretta attualità.

 

"I video che sono usciti sono solo uno dei tanti casi delle rappresaglie che, ascoltando i familiari, sono successi un po' in tutta Italia - spiega il fumettista romano - forse non dovremmo aspettare di vedere sei minuti di video di violenze per capire che c'è qualcosa che non va".


Immagini di Ferrara

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Video vai alla sezione