Il G20 dell’Economia

G20 Venezia 2021: via ai lavori. Temi, protagonisti, eventi, programma

Iniziati i lavori in Laguna, dove ci sono ministri dell’economia, vertici delle banche centrali e “big” della finanza mondiale, sotto la Presidenza italiana

G20 Venezia 2021: via ai lavori. Temi, protagonisti, eventi, programma

L’Italia è ancora protagonista, questa volta a Venezia. Dopo il G20 dei ministri degli Esteri a Matera, in Laguna sono sbarcati i ministri dei 19 Paesi partecipanti, i rappresentanti dlel’Unione europea, ma anche i governatori e i funzionari delle banche centrali, insomma il "Gotha" dell’economia e della finanzia mondiale.

 

Un appuntamento importante e delicato, per fare il punto sulla “salute” economica globale e per mettere a punto che strategie che guideranno l’uscita dalla crisi, legata alla pandemia.

 

I numeri e il nodo sicurezza

Sono circa le 63 delegazioni e 300 coloro che partecipano alle tavole rotonde, meeting, conferenze ed eventi della tre giorni, iniziata oggi 9 luglio e che proseguirà fino a domenica 11, in una Venezia blindatissima, con ingenti misure di sicurezza per evitare possibili azioni da parte di contestatori o sabotatori.

 

I temi in agenda del G20 Venezia 2021

Quello che ha il via è il terzo incontro importante che avviene sotto la Presidenza italiana del G20, ma il primo nell’ambito della finanza che avviene in presenza, dopo il passaggio in zona bianca e con l’allentamento delle restrizioni.

 

Al centro dell’attenzione ci sono i piani di ripresa economica globale del periodo post-pandemia, ma anche l’attenzione alle politiche economiche che tengano conto dei risvolti ambientali, dunque la transizione Green, insieme a strategie che possano coniugare lo sviluppo economico con una più equa distribuzione delle risorse.


Non viene trascurata neppure l’esigenza di proseguire nella rivoluzione digitale, avviata per necessità sulla scia dell’emergenza sanitaria.

Altro tema caldo è la tassazione internazionale, con un focus anche sulla “tassazione minima” da applicare in particolare ai big del mondo tecnologico e informatico.

 

G20 Venezia 2021, il programma della tre giorni

Venerdì 9 luglio

Dopo il primo simposio (G20 High-Level Tax Symposium, fino alle 11) il ministro dell’Economia, Daniele Franco, fa da “padrone di casa” presiedendo l’Annual Conference of the Global Forum on Productivity, co-organizzata dalla Presidenza italiana G20, fino alle 17.30.

 

Un appuntamento clou è rappresentato dalla riunione dei Ministri delle Finanze e dei Governatori delle Banche Centrali del G20 (13.15 – 17.30), dopo il quale sarà la volta della conferenza stampa del G20 High Level Independent Panel, con la partecipazione di Ngozi Okonjo-Iweala, Direttrice generale dell’Organizzazione Mondiale del Commercio e già Ministro degli Esteri e delle Finanze (Nigeria); Tharman Shanmugaratnam, già Vice Primo Ministro e Ministro delle Finanze di Singapore; Lawrence Summers, già Segretario del Tesoro degli Stati Uniti.

 

Sabato 10 luglio

Si prosegue sabato 10 luglio, con la riunione dei Ministri delle Finanze e dei Governatori delle Banche Centrali del G20 (9.45 – 17.15).

Alle 17.30 è stata fissata la conferenza stampa della Presidenza italiana G20, il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco.

 

Domenica 11 luglio

Infine, domenica 11 luglio, le attenzioni saranno rivolte all’ambiente, con la Conferenza Internazionale sul Clima di Venezia (09.15 –17.30).

 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA