Anniversario Versace

Morte e mistero (di nuovo) in ex villa di Gianni Versace a Miami Beach

Vent’anni dopo l’omicidio dello stilista sono stati trovati morti due uomini in una stanza dell’hotel The Villa Casa Casuarina At The Former Versace Mansion

Morte e mistero (di nuovo) in ex villa di Gianni Versace a Miami Beach

Morte e mistero, di nuovo, nella villa di Gianni Versace: vent’anni dopo l’omicidio dello stilista, i corpi senza vita di due uomini sono stati trovati in una stanza dell’hotel “The Villa Casa Casuarina At The Former Versace Mansion”, l’ex residenza di Versace a Miami Beach, in Florida, negli Stati Uniti.

I cadaveri sono stati scoperti da due inservienti alle 13.20 ora locale (19.20 in Italia). 

 

L’anniversario dell'omicidio Gianni Versace

La polizia per ora non ha fornito dettagli sulla morte dei due ospiti, fa sapere Fox News, ma non sottovaluta l’inquietante coincidenza: proprio ventiquattro anni fa, il 15 luglio 1997, Versace venne freddato con due colpi di pistola da Andrew Cunanan, mentre rientrava nella sua villa al civico 116 di Ocean Drive. Lo stilista aveva 50 anni. 

 

A Miami scattò la caccia all’uomo, dopo pochi giorni l’assassino dello stilista venne trovato morto nella casa galleggiante dove viveva in una baia di Miami.  

 

Cunanan, 28 anni, sospettato di aver commesso anche altri omicidi, era un tossicodipendente, gay ed ex modello che si prostituiva. 

Dopo la morte di Versace la “maison” si è trasformata nell’esclusivo hotel con 10 camere.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA