Calendario giochi olimpici

Olimpiadi Tokyo: quando iniziano e dove vederle tv, orario e streaming

Dove saranno trasmessi i Giochi olimpici in Giappone, per i quali pesa il fuso orario con gare spesso in orari notturni. Il vademecum per gli appassionati

Olimpiadi Tokyo: quando iniziano e dove vederle tv, orario e streaming

Il via ufficiale alle competizioni è previsto per sabato 24 luglio anche se alcune gare preliminari sono in programma fin dal 21 e sempre che non si debba assistere a un rinvio dell’ultimo minuto a causa di un rialzo nei contagi.

Si tratta, però, di una eventualità remota.

Ecco dove seguire tutti gli eventi.

 

Olimpiadi Tokyo, cerimonia d’apertura e gare

Il count down in vista dell’apertura dei Giochi olimpici in Giappone è entrato nelle fasi finali. La cerimonia d’inaugurazione è fissata per venerdì 23 luglio, alle ore 13 italiane. Durerà 50 minuti, la metà del tempo inizialmente previsto, per ridurre i rischi di contagio.

Fatta eccezione che per questo evento, però, a pesare sulla copertura della manifestazione è il fuso orario (7 ore avanti rispetto all’Italia). Come e dove vederle? Purtroppo per molte competizioni servirà un abbonamento.

 

Gli orari delle Olimpiadi Tokyo

Come anticipato, Tokyo si trova 7 ore avanti rispetto all’Italia: questo significa che la maggior parte delle gare si svolge tra la notte inoltrata italiana e il primo pomeriggio (cioè al mattino e al pomeriggio in Giappone).

Per esempio, la gara maschile di ciclismo su strada partirà quando da noi saranno le 4 di notte per terminare intorno alle 11.30. La finale di pallacanestro maschile inizierà alle 4.30 e la finale femminile dei 100 metri sarà alle 14.50, mentre la marcia sui 50 km e la maratona prenderanno il via rispettivamente alle 22.30 e a mezzanotte.

 

Olimpiadi Tokyo 2020 dove vederle in tv e in streaming

Un’altra nota dolente riguarda la copertura televisiva dei Giochi olimpici. Uno dei principali motivi per i quali, nonostante il rischio Covid, si è deciso di non cancellare l’evento riguarda proprio gli introiti relativi ai diritti tv. Ma in Italia la Rai non trasmetterà tutte le gare.

 

Nel dettaglio, per seguire tutte le Olimpiadi sarà necessario avere un abbonamento a Discovery+ e in particolare al pacchetto che prevede l’offerta sport.

 

In alternativa ci si può affidare a Eurosport Player, che fa parte della “galassia” Discovery, piattaforma americana che ha acquistato anche il canale sportivo. Il che significa che per vedere le gare occorrerà sottoscrivere un abbonamento. Si parte da 7,99 euro al mese per un contratto che può essere annullato dopo un solo mese, oppure 69,90 all’anno.

 

Per chi non volesse acquistare alcun pacchetto restano i canali Eurosport che fanno parte del pacchetto Sky. La Rai si affida a Rai2, ma siccome Discovery ha l’esclusiva per quanto riguarda la trasmissione in streaming delle Olimpiadi, le gare trasmesse dal secondo canale della tv pubblica non si potranno vedere su RaiPlay.

 

Infine, grazie a una serie di accordi fatti da Discovery, Discovery+ sarà accessibile anche da TIMVision e come canale a pagamento di Amazon Prime Video, a specifiche condizioni.

 

Per gli abbonati Fastweb, invece, c’è un’opzione per vedere tre mesi di Discovery+ in omaggio.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA