Vaccinazioni Lazio

Regione Lazio: sconti Green Pass per spettacoli, concerti e mostre

Per rilanciare la campagna vaccinale si moltiplicano le iniziative per spingere i cittadini a vaccinarsi. Regione Lazio studia sconti cultura Green pass

Regione Lazio: sconti Green Pass per spettacoli, concerti e mostre

I governi hanno provato a sensibilizzare le persone a vaccinarsi contro il Coronavirus, unico strumento utile per fermare la pandemia, riuscendo in molti casi ad ottenere buoni risultati, ma si deve fare di più.

 

In Italia sono state vaccinate al 28 luglio 2021 oltre 31 milioni di persone con Lombardia e Lazio in testa. Bisognerà ora passare alla seconda fase della campagna vaccinale, ossia quella che punta a far cambiare idea ai più restii, magari con sconti per spettacoli, concerti e mostre ai possessori di Green pass. Questa l’idea della Regione Lazio, confermata direttamente dall’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.

 

Green pass: si moltiplicano le iniziative per spingere le vaccinazioni

Molte le iniziative a livello regionale per far avvicinare le persone che non si sono ancore vaccinate alla somministrazione del siero. Ad esempio, il Comune di Pomezia ha regalato ai neo vaccinati biglietti gratis per visitare il museo civico archeologico “Lavinium” oppure il Laboratorio del Novecento mentre la Regione Lazio sta preparando una serie di agevolazioni per chi ottiene il Green pass. Ricordiamo che il certificato verde entrerà in vigore il 6 agosto 2021 e limiterà l’accesso a ristoranti, musei, cinema, teatri, palestre, piscine ed eventi solo ai vaccinati, ai guariti oppure a coloro che hanno effettuato un tampone, risultato negativo.

 

Regione Lazio: sconti per spettacoli, concerti e mostre per chi ha Green pass

L’assessore alla Sanità Alessio D’Amato rivela che “si sta lavorando a una scontistica per spettacoli, concerti e mostre per chi ha ottenuto il Green pass”, specificando che il progetto interesserà il “Palaexpo ma anche l’Auditorium Parco della Musica”.

 

La Regione Lazio è a buon punto nella campagna vaccinale: 6,7 milioni le dosi somministrate, vaccinate 3,2 milioni di persone. Si punta ad arrivare al 70% della popolazione a inizio agosto e all’80% a inizio settembre.

 

La fantasia si è scatenata in tutto il mondo: a New York sono stati promessi 100 dollari a chi decide di vaccinarsi, idea lanciata dal sindaco della Grande Mela per rilanciare la campagna vaccinale e fermare l’aumento dei contagi.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA