Esenzione per patologia

Certificato esenzione vaccino anti-covid: chi può averlo e come fare

Obbligo Green pass, il Ministero della Salute spiega come ottenere certificato esenzione vaccinazione anti Covid per motivi di salute. Chi può richiederlo

Certificato esenzione vaccino anti-covid: chi può averlo e come fare

A partire da oggi, 6 agosto 2021, scatta l’obbligo del Green pass per accedere a molti luoghi e ad eventi.

 

In molti sono contrari alla vaccinazione mentre altri possono ottenere l’esenzione dalla vaccinazione per motivi di salute. Vediamo in quali casi è possibile ottenere l’esenzione dalla vaccinazione Covid e come ottenere il documento che lo attesta per accedere a tutti i luoghi che richiedono l’esibizione del certificato verde.

 

Covid: chi può richiedere l’esenzione dalla vaccinazione

Il Ministero della Salute ha diramato una circolare in merito alla certificazione di esenzione dalla vaccinazione anti Covid per permettere a chi ne ha diritto l’accesso a luoghi che richiedono l’esibizione del Green pass.

 

A chi spetta, come si ottiene? La certificazione di esenzione alla vaccinazione anti SARS-COV-2 viene rilasciata nel caso in cui la vaccinazione stessa venga omessa o differita per la presenza di specifiche condizioni cliniche documentate, che la controindichino in maniera permanente o temporanea.

 

Le certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti-SARS-CoV-2, spiega la circolare datata 4 agosto 2021, potranno essere rilasciate in formato cartaceo e potranno avere una validità massima fino al 30 settembre 2021, salvo ulteriori disposizioni.

 

La durata di validità, sulla base delle valutazioni cliniche relative, verrà aggiornata quando sarà avviato il sistema nazionale per l’emissione digitale delle stesse al fine di consentirne la verifica digitale.

 

Temporaneamente e fino al 30 settembre 2021, salvo ulteriori disposizioni, sul territorio nazionale sono validi i certificati di esclusione vaccinale già emessi dai Servizi Sanitari Regionali.

 

Come ottenere certificato esenzione vaccinazione Covid

La circolare del Ministero della Salute diffusa in data 4 agosto 2021, spiega che fino al 30 settembre 2021, salvo ulteriori disposizioni, le certificazioni di esenzione dal vaccino anti Covid potranno essere rilasciate direttamente dai medici vaccinatori dei Servizi vaccinali delle Aziende ed Enti dei Servizi Sanitari Regionali o dai Medici di Medicina Generale o Pediatri di Libera Scelta dell’assistito che operano nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2 nazionale.

 

La certificazione deve essere rilasciata a titolo gratuito, avendo cura di archiviare la documentazione clinica relativa, anche digitalmente, attraverso i servizi informativi vaccinali regionali con modalità definite dalle singole Regioni/PA, anche per il monitoraggio delle stesse.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA