La prima di Serie A

Udinese-Juventus: orario partita, dove vederla, stadio e formazioni

La Juventus di Allegri cercherà di rispondere ad Inter e Atalanta, sfidando la squadra di Gotti in trasferta: pronti per la ‘prima’ Dybala, Ronaldo e Chiesa

Udinese-Juventus: orario partita, dove vederla, stadio e formazioni

Tutto pronto per l’esordio della Juventus di Allegri in questa stagione di Serie A 2021/2022: il nuovo tecnico scenderà in campo con i suoi ragazzi alle 18:30 contro gli altri bianconeri del torneo, l’Udinese allenata da Gotti. La gara si svolgerà allo stadio Friuli, dove dunque potrebbe iniziare la scalata del neo tecnico livornese verso il ritorno al primo posto, che lo scorso anno con Pirlo, è stato un obiettivo mai avvicinato. 

 

Dopo aver vinto 5 scudetti di fila, la rosa piemontese ha attraversato due anni di difficoltà e rialzare gli animi non sarà una cosa scontata, considerando soprattutto il mal di pancia di alcuni elementi in rosa. L’esordio con l’Udinese in campionato è già avvenuto per Allegri sulla panchina della Juventus, esattamente sei anni fa, quando incredibilmente i friulani, grazie ad una rete del francese Thereau riuscì a portarsela a casa, lasciando a zero la Juve. Questa volta però di errori ce ne dovranno essere pochi, soprattutto dopo le vittorie di Inter e Atalanta che hanno già cominciato a macinare il terreno. Sarà una Serie A diversa, più competitiva, grazie ai tanti cambi in panchina che hanno alzato il livello serale dei club. 

 

Gotti cercherà di limitare dal canto suo i battaglieri bianconeri schierando la sua formazione migliore, orfana da quest’estate del top player De Paul, che ha raggiunto in Spagna Simeone all’Atletico Madrid. In porta confermato il nuovo arrivo Silvestri, che sostituisce l’altro grande partente, Musso. Davanti a lui la solita difesa a tre composta da Nuytinck, Becao e Samir. Tre elementi che da due stagioni vengono considerati intoccabili, nonostante il mister vorrebbe un ampliamento della rosa, in particolare modo dietro. In mezzo al campo pronto il nuovo arrivato Makengo, insieme a Pereyra, leader del team, che faranno compagnia a Walace, voglioso di riscatto dopo le tante panchine nello scorso campionato. Sulle fasce si scaldano Molina, tra i top friulani e Udogie, anche lui una new entry. Davanti coppia di fantasisti, Deulofeu e Pussetto, che non sono delle punte, ma garantiscono magie e profondità.

 

Allegri risponde con il massimo di cui dispone, per far capire subito a tutti che comanderà in questo campionato, o almeno chi proverà a comandare.

 

Davanti a Szczesny la linea a quattro vede Cuadrado, ancora in un ruolo basso nonostante i tanti assist forniti, insieme a De Ligt, risonato dall’infortunio, Bonucci e Alex Sandro.

 

In mezzo il trio è composto da Ramsey come vertice basso, ad impostare, Bentacour e la sorpresa, Bernardeschi, nel ruolo di mezz’ala. Un tentativo che vale la pena fare vista la grande duttilità dell’ex viola. Davanti il “top di gamma” con Ronaldo, Chiesa e la Joya Dybala.

 

Udinese-Juventus: orario, dove vederla, stadio

La prima partita di campionato di calcio 2021-22 tra Udinese e Juventus si gioca alle ore 18:30 allo stadio Friuli. Ecco dove vederla:

canali televisivi Dazn (1).

 

Udinese-Juventus: le probabili formazioni 

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Pussetto. Allenatore: Gotti.

 

Juventus  (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Ramsey, Bernardeschi; Chiesa, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Allegri.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA