EditorialiOpinioniAnalisiInchiesteIntervisteScenariFirme
I duchi nella grande mela

Harry e Meghan a New York, tra critiche social e commenti negativi

La prima visita ufficiale dei duchi di Sussex dopo la separazione dalla Royal family e la nascita di Lilibet sta suscitando polemiche tra gli americani

Harry e Meghan a New York, tra critiche social e commenti negativi

Prima visita ufficiale (tra le polemiche social), di Harry e Meghan a New York, dopo la separazione dalla Royal family e la nascita della secondogenita Lilibet: la coppia è volata nella Grande Mela per partecipare al festival di musica dal vivo Global Citizen a Central Park: l’evento in programma per domani 25 settembre 2021, organizzato per promuovere la campagna dei vaccini anti- Covid 19 accessibili anche nei paesi in via di sviluppo. All’evento sono attesi pure i Coldplay, Lizzo e Jennifer Lopez

 

La gioia di Meghan

“È meraviglioso tornare a New York”, ha dichiarato Meghan (la sua ultima visita risale a due anni fa, in occasione dell’incontro di tennis di Serena Williams agli US Open 2019). Ma il suo entusiasmo non le ha risparmiato le critiche del popolo social, che sono arrivate già dopo la prima tappa dei duchi di Sussex al One World Observatory della Freedom Tower, il grattacielo (alto 102 piani) sorto accanto a dove si ergevano le Torri Gemelle: in molti hanno notato che i duchi di Sussex si sono presentati, con 15 minuti di ritardo all’appuntamento con il sindaco Bill de Blasio e la governatrice dello stato Kathy Hochul

 

Le critiche

Ritardo a parte, il mondo social “fa le pulci” ai Sussex su ogni aspetto del loro viaggio: in molti si chiedono se “

gli ambientalisti Harry e Meghan”, siano arrivati a New York da Los Angeles con un volo di linea o con un più inquinante jet privato. Ma tra i commenti più feroci ci sono frasi del tipo: “L’America ha combattuto tanto per liberarsi dalla monarchia inglese…”. Oppure: “Britannici, riprendeteveli”.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA