Le ultimissime novità

Assegno unico ottobre 2021: proroga domanda e calendario pagamenti

Il governo Draghi ha appena approvato il decreto che proroga al 31 ottobre la scadenza per beneficiare di tre mesi di retroattività dell’assegno unico

Assegno unico ottobre 2021: proroga domanda e calendario pagamenti

Nonostante una falsa partenza dell'assegno unico temporaneo, che secondo gli ultimi dati Inps potrebbe essere a rischio flop a causa delle poche domande presentate ed accolte finora dall’Istituto rispetto agli aventi diritto, il governo Draghi ha appena deciso di prorogare i termini per beneficiare delle tre mensilità retroattive.  

 

Assegno unico proroga domanda al 31 dicembre

La scadenza per farsi riconoscere la retroattività delle mensilità luglio, agosto e settembre, inizialmente fissata al 30 settembre è stata prorogata fino a fine ottobre. La nuova scadenza per la presentazione della domanda assegno unico temporaneo è entro il 31 ottobre 2021.  

Per cui chi fa domanda dell'assegno unico temporaneo da luglio a settembre, ora prorogata al 31 ottobre, gli verrà riconosciuto il pagamento di 3 mensilità pregresse: luglio, agosto e settembre. In pratica chi fa richiesta entro dicembre, riceverà: mensilità di ottobre + 3 mesi arretrati.

Leggi anche CdM: approvate NaDef e proroga assegno unico.

 

Calendario pagamenti assegno unico ottobre 2021

Per chi invece ha già presentato la domanda, quando viene pagato l’assegno unico di ottobre e come si fa a verificare l’accredito? Quante e quali rate saranno pagate dall'Inps a ottobre? Spetta anche il bonus bebè di settembre?  Cerchiamo quindi di fare chiarezza sui tempi di pagamento e retroattività dell’assegno.   Quando viene pagato l'Assegno unico di ottobre 2021? Come confermato dalla ministra per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti lo scorso 28 luglio, l’Inps ha mandato “in pagamento i primi 6.000 assegni ma entro la fine della settimana si arriverà alla corresponsione di 415mila assegni. In aggiunta a questi ci sono gli assegni al nucleo familiare che da questo mese verranno maggiorati. Visti i dati Istat sappiamo che quasi il 50% dei minori riceverà un assegno tra i 135 e i 167 euro al mese, maggiorato del 30% se i minori sono almeno tre”.  

 

Dopo luglio c'è stato il pagamento di agosto e settembre a partire dal giorno 9 ed ora si aspetta quello di ottobre, già ma quando viene pagato l'assegno unico di ottobre 2021? Secondo il calendario pagamenti INPS ottobre 2021, la data di accredito dell’assegno temporaneo di ottobre è: a partire dal 9 ottobre. La seguente data è stata indicata dall'INPS per l'erogazione dell'Assegno Unico. Ma non è tutto, perché c’è anche da considerare la retroattività della misura. 

 

Come verificare se l’assegno è stato pagato

Per verificare online il pagamento dell’assegno temporaneo per i figli, occorre:

  • accedere al servizio online dell’Inps: Assegno temporaneo figli minori tramite le proprie credenziali Inps: (Spid, CIE, CNS). ?

  • Effettuata l'autenticazione al Portale, andare poi su Consulta e gestisci le domande.?

Ricordiamo che i beneficiari del reddito di cittadinanza non devono presentare la domanda dell'assegno unico temporaneo, dato che sarà la stessa Inps a versare direttamente l'importo spettante sulla Carta Reddito di Cittadinanza.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA