tendenze social

I temi e personaggi più discussi dell’anno su Facebook e Instagram

Nell’anno appena concluso hanno tenuto banco le discussioni su femminicidio, identità di genere e sostenibilità ambientale. Ecco i personaggi “top”

I temi e personaggi più discussi dell’anno su Facebook e Instagram

Ormai i social hanno sostituito le piazze e i bar: è sulle piattaforme che si dibatte dei temi che tengono banco, che animano le discussioni globali, che poi diventano anche globali. Ma si cosa si è “parlato” su Facebook e Instagram nel 2021? Chi sono i personaggi protagonisti della rete?

La classifica arriva direttamente da Meta, a cui fanno riferimento proprio Facebook e Instagram.

 

I temi d’attualità e parole postate

La pandemia ha certamente influenzato i dibattiti, tanto che le parole più utilizzate sono state: bitcoin, ibernazione, intelligenza artificiale, stato di emergenza e vaccini. Si è discusso, però, anche di eterosessualità, identità di genere, lesbismo, orientamento sessuale e transfobia, che sono state le parole più postate sui social. In ambito sociale, invece, gli argomenti più importanti sono stati disabilità, diritti umani, divorzio, femminicidio e genocidio.

 

La sostenibilità protagonista

Nell’anno della Cop 26 a Glasgow, ecco che cresce la sensibilità ambientale, come dimostrano le parole che si sono incontrate più in Rete in questo ambito, cioè auto elettrica, mobilità sostenibile, pannello solare termico, pompa di calore e risparmio energetico. Se fin qui si tratta soprattutto di soluzioni per il risparmio energetico, ecco che il clima è stato un vero protagonista, tramite parole come biodiversità, clima, delfini, livello del mare e ora della Terra.

 

Benessere, cultura e viaggi

Tutto ciò non ha offuscato l’interesse per il benessere, come dimostra l’uso di termini frequenti come pilates, pole dance, psicoterapia, respirazione e vegetarianismo. A tenere banco anche la riapertura dei luoghi culturali e il ritorno di un artista come Bansky, il cui nome è stato protagonista sui social, insieme a quello di eventi come l’Eurovision (complice la vittoria dei Måneskin), a quello di Frida Kahlo, del MAR (Museo d’Arte della città di Ravenna) e dei Pagliacci (Opera di Leoncavallo).

Sul fronte viaggi, in Italia hanno trionfato Cesenatico, Costiera Amalfitana, Isole Eolie, Monte Conero e Polignano a Mare, mentre all’estero Corfù, Lisbona, Monte Carlo, Parigi e Praga.

 

I volti dello sport

Se il 2021 è stato l’anno delle Olimpiadi di Tokyo, proprio i Giochi Olimpici estivi sono stati la parola più di tendenza, seguita da José Mourinho, Leonardo Bonucci (complici gli Europei di calcio), Paulo Dybala, UEFA  e Europa League, per il “pasticcio” di qualche mese fa.

 

La colonna sonora del 2021

“Da sempre, la musica accompagna le nostre giornate e i nostri momenti più importanti. Ecco le canzoni più utilizzate nelle Stories su Facebook e Instagram e nei Reels su Instagram nel corso del 2021” fanno sapere da Meta: Cold Heart di Elton John feat. DuaLipa, Finchè non mi seppelliscono di Blanco, La più Bella di Mecna, MAMMAMIA dei Måneskin, My Heart Goes (La Di Da) di Becki Hill.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA