Involtini Primavera cinesi: ricetta al vapore, forno e fritti

«Gli Involtini Primavera sono una ricetta originale Cinese ottimi fritti, al vapore o al forno, ripieni di carne e verdure e vanno conditi con salsa soia»

Gli Involtini Primavera cinesi sono uno dei piatti più classici e famosi della cucina cinese ma apprezzati in tutto il mondo per il loro gusto e universalità in quanto si adattano molto bene a qualsiasi variante, tanto che secondo la tradizione non c’è una sola ricetta per la loro preparazione che cambia a seconda della disponibilità degli ingredienti presenti nella zona.

Dentro agli involtini primavera, il ripieno è a base di carne, di verdura ma può essere arricchito anche da altri ingredienti, il tutto viene rivestito da una sfoglia di riso, pasta wonton o altrimenti da pasta fillo più facile da reperire al supermercato, e poi fritto in abbondante olio. 

Per chi volesse invece preparare la pasta dell’involtino di primavera cinesi fatto in casa, si possono impastare: 200 gr di farina con 100 ml d’acqua e ½ uovo sbattuto. Lavorare l’impasto ottenuto per 10 minuti sul piano da lavoro infarinato fino ad ottenere una pasta compatta ed elastica. Stendere la sfoglia molto sottile e tagliare 8 rettangoli di 15x20 cm. Riempire con il ripieno e friggere. 

 

Involtini Primavera: Ingredienti

Ingredienti per fare gli Involtini Primavera ricetta originale cinese:

  • Pasta Fillo/ Fogli di Carta di Riso Wonton (n.8 fogli);

  • Carne di Maiale Macinata o a Fette (150 grammi);

  • Carote (n.2); 

  • Sedano (n.1 costa);

  • Germogli di Soia (100 grammi);

  • Cavolo Verza (100 grammi);

  • Cipollotti Freschi (n.2);

  • Salsa di Soia (n.2 cucchiai);

  • Olio di Semi di Arachidi (n.1 cucchiaio);

  • Farina (n.1 cucchiaio);

  • Acqua (n.1 cucchiaio);

  • Olio di Semi per Friggere (q.b.).

 Altre informazioni utili:

  • Difficoltà: Facile;

  • Tempo: 30 minuti;

  • Dosi: 8 involtini;

  • Costo: Basso.

 

Involtini Primavera come fare il ripieno ricetta originale cinese?

Le Vedure: Lavare le carote e grattare via la buccia, prendere i cipollotti e privarli del rivestimento esterno. Tagliare le carote nel senso della lunghezza a listarelle di 5 cm e i cipollotti a pezzetti. Prendere la verza, lavarla accuratamente sotto l’acqua e tagliare a listarelle, fare la stessa cosa con il sedano.

La carne: Se la carne di maiale è in unico pezzo tagliarla in piccoli cubetti o tritarla.

Prendere una padella o un wok e mettere sul fuoco con 1 cucchiaio di olio e unire il maiale. Saltare la carne per un paio di minuti dopodiché aggiungere le carote, sedano e cipollotti. Unire la salsa di soia e lasciar cuocere per 10 minuti fino a quando il composto non risulterà croccante.

Terminato il tempo di cottura, unire i germogli di soia e la verza saltandoli per qualche secondo. Lasciare raffreddare.

 

Involtini Primavera: come chiuderlo

Una volta che il mix di verdure e carne di maiale si è un po’ raffreddato, stendere 1 foglio di pasta fillo o woton e disporvi al centro un cucchiaio di ripieno e chiudere i lati della pasta verso il centro, e arrotolare dal basso verso l’alto.

Sigillare ciascun involtino utilizzando un pennello intinto in acqua e farina.

 

Involtini Primavera come si friggono?

Prendere un tegame capiente e abbastanza alto e versare l’olio di semi di arachidi, accendere il fuoco e portare a temperatura di 180°C.

Friggere al massimo due involtini per volta per non disperdere il calore dell’olio. Scolare gli involtini quando saranno bene dorati da entrambi i lati e disporli su carta assorbente. Servire a tavola con salsa di soia.

 

Involtini primavera Calorie e valori Nutrizionali:

  • Valori per porzione: 115 g;
  • kcal:266;
  • Carboidrati: 4,7 g;
  • Proteine: 4,1 g;
  • Grassi:17,4 g;

 

Involtini Primavera: variante al vapore e al forno

Involtini Primavera al vapore;

Involtini Primavera di Pollo;

Involtini Primavera Vegetariani;

Involtini Primavera con Pasta Sfoglia;

Involtini Primavera di Pesce;

Involtini Primavera ai gamberi;

Involtini Primavera all’Italiana;

Involtini Primavera al forno Light/non fritti;

Involtini Primavera cotti al Microonde;

Involtini Primavera allo zafferano;

Involtini Primavera con Zucchine.

 

Involtini Primavera come si fa la salsa Agrodolce?

Gli Involtini Primavera possono essere serviti, come i ravioli al vapore, con salsa di soia o accompagnati da riso Basmati, oppure, con una salsa agro dolce. Ecco gli ingredienti e il procedimento per preparare un’ottima e veloce salsa agrodolce:

Ingredienti:

  • Acqua: 5 cucchiai;
  • Maizena/amido di riso: 1/2 cucchiaio;
  • Zucchero semolato: 2 cucchiai rasi;
  • Aceto di mele: 2 cucchiai;
  • ketchup: 1 cucchiaio.

Preparazione Salsa Agrodolce:

In una ciotola far sciogliere la maizena nell’acqua fredda. Nel frattempo prendere un pentolino e a fuoco lento far sciogliere l’aceto e lo zucchero, dopodiché unire la maizena sciolta precedentemente nell’acqua e il ketchup e continuare a cuocere, mescolare fini a quando la salsa non si addensa. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Servire la salsa con gli involtini sul piatto di portata.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?