Capelli rimedi naturali

Maschere per capelli fai da te: capelli grassi, secchi o fragili

Maschere per capelli fai da te: ingredienti naturali ed economici per purificare i capelli grassi, nutrire i capelli aridi e rinforzare i capelli fragili

14 settembre 2020 12:35
Maschere per capelli fai da te: capelli grassi, secchi o fragili

Le maschere per capelli fai da te, da realizzare in casa con ingredienti semplici, naturali e a basso costo, sono un’ottima soluzione per prendersene cura.

Agenti atmosferici, stress oppure l’uso frequente di phon, piastre e trattamenti aggressivi possono infatti indebolirli e sfibrarli.

 

Ma grazie a dei prodotti homemade si può intervenire non solo per idratare o donare nuova vitalità e lucentezza ai capelli, ma anche per ridurre la produzione di sebo dei capelli grassi o per rinforzare quelli fragili, che tendono a spezzarsi.

 

Maschere fai da te per capelli grassi

I capelli grassi sono un problema piuttosto comune, diffuso sia tra le donne che tra gli uomini. Tendono a sporcarsi facilmente e spesso hanno un aspetto opaco, a causa di un eccesso di sebo.

 

Necessitano quindi di lavaggi più frequenti con l'utilizzo di uno shampoo delicato, in modo che il sebo non venga rimosso completamente: in parte infatti serve come protezione nei confronti del cuoio capelluto.


Una buona maschera fai da te deve quindi intervenire per regolarne la produzione e purificare i capelli, in modo che abbiano un aspetto più sano.


Gli ingredienti per realizzare una maschera naturale per capelli grassi sono:

  • un vasetto di yogurt bianco;

  • due cucchiaini di miele;

  • 2 o 3 gocce di olii essenziali di limone, tè verde o salvia.

Per preparare la maschera basta mescolare energicamente tutti gli ingredienti, fino a ottenere un composto omogeneo da applicare su capelli inumiditi per circa 15 minuti.


Lo yogurt ha proprietà nutrienti, mentre gli olii essenziali astringenti; il miele serve per ammorbidirli.


In alternativa, è possibile realizzare una maschera anche utilizzando sempre gli olii essenziali e due cucchiaini di miele, ma mescolandoli a una mela e una radice di zenzero precedentemente frullati.


Il procedimento è lo stesso, ma i tempi di posa sono più lunghi, tra i 30 e i 40 minuti.

Maschera homemade per capelli secchi e sfibrati

I capelli si presentano disidratati e aridi? In questo caso sarà necessaria una maschera fai da te che li nutra in profondità: l’importante è comunque evitare lavaggi frequenti e usare prodotti delicati.


Per preparare una maschera nutriente per capelli secchi gli ingredienti sono:

  • una banana;

  • 2 cucchiai d’olio d’oliva;

  • 1 cucchiaio d’olio di mandorle dolci;

  • 1 cucchiaio di miele.

Dopo aver mescolato i vari ingredienti, la maschera va applicata con un pettine a denti larghi, in modo da distribuirla uniformemente dalla radice fino alla punte.

 

Dopo un tempo di posa di circa 15 minuti, si può risciacquare e procedere al lavaggio con shampoo e balsamo specifici per capelli secchi.


Anche in questo caso, un’alternativa può essere l’utilizzo, insieme allo yogurt, di

  • un uovo;

  • tre cucchiai di miele

per ottenere un composto lasciare in posa per circa 10 minuti.

 

Maschera per capelli fai da te ristrutturante per capelli fragili

I capelli fragili si spezzano facilmente: hanno bisogno di una maschera che li rinforzi e prevenga quindi la rottura.


Come realizzare una buona maschera homemade per capelli fragili?

 

Per questo tipo di problema possono essere utilizzati alcuni ingredienti già adoperati in precedenza, ossia:

  • 5 cucchiai di yogurt bianco;

  • 1 albume d’uovo;

  • succo di mezzo limone.

Il composto ottenuto va spalmato sui capelli bagnati e lasciato riposare per 15 minuti, avvolgendo i capelli con un asciugamano.

 

Un’ulteriore maschera da preparare in casa con azione rinforzante prevede i seguenti ingredienti:

  • una banana;

  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva;

  • qualche goccia di olio essenziale di lavanda.

Una volta creata una purea con la banana, e aggiunti l’olio evo e l’olio essenziale di lavanda, è necessario applicare la maschera in modo uniforme sui capelli e attendere 20 minuti prima di risciacquare.


Per un’azione ristrutturante dei capelli fragili, può risultare utile anche fare degli impacchi con prodotti vegetali come burro di karitè, olio di mandorle dolci e olio di jojoba.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA