Tendenza capelli

Tendenze capelli 2020 autunno: tagli, colori e acconciature, i look

Moda capelli 2020: i tagli corti, medi e lunghi. Tutti i colori, le acconciature e gli accessori per i capelli più in voga per l’autunno 2020. I look

10 settembre 2020 12:07
Tendenze capelli 2020 autunno: tagli, colori e acconciature, i look

L’estate riaccende la voglia di cambiare look: nuovo taglio, nuovo colore e- perché no?- anche nuovo guardaroba.

 

Ma quali sono le tendenze autunno 2020? I tagli per i capelli corti prediligono il pixie cut, mentre per la media lunghezza il french bob è l’ultima moda sfoggiata anche dalle star.

 

I tagli per i capelli lunghi sono rigorosamente scalati. Tra i colori, spopolano il biondo, il castano e il rosso, a patto che abbiano sfumature delicate. Mentre tra le acconciature, spazio a ponytail, messy bun e trecce.


Ecco tutte le tendenze moda capelli 2020.

 

Moda capelli 2020: i tagli dell’autunno

L’autunno 2020 segnerà in grande ritorno del pixie cut tra i tagli per capelli corti più in voga. Sfoggiato anche dalle celebs, si può adattare al viso e allo stile, scegliendo se realizzarlo cortissimo, con punte scalate, con frangia o ciuffo.

 

Sta molto bene a chi ha il viso ovale, ma può essere scelto anche da chi ha il viso squadrato o allungato nella versione “long”, ossia più corti dietro la nuca e corti davanti.

 

Per un viso tondo, il taglio che si adatta maggiormente è asimmetrico, con ciocche disordinate.

 

Per i capelli di media lunghezza, l’haircut più cool è senza dubbio il carrè nelle sue mille sfaccettature. Proprio come il pixie cut, riesce a valorizzare qualsiasi tipo di viso con i giusti accorgimenti: mosso, liscio, scalato o sfilato, continua a essere uno dei tagli più amati.

 

Il carrè più corto è ideale per i visi regolari, mentre un viso tondo deve privilegiare la lunghezza, che permetta di sfinare i lineamenti. Il caschetto lungo, invece, è il taglio perfetto per i visi triangolare o rettangolare.


Chi infine ama i per capelli lunghi, e non vorrebbe mai tagliarli, sarà accontentata: basterà solo scalarli un po’ per essere alla moda.

 

Moda capelli agosto: i colori di tendenza per l’autunno 2020

Le tendenze di agosto per i colori dei capelli dell’autunno 2020 puntano sul biondo, il castano e il rosso. Quindi tinte naturali, da far brillare al sole, con riflessi e sfumature.

 

Il biondo più di tendenza è color oro chiaro, a ricordare i campi di grano o le spiagge assolate. Ma anche il biondo beige, che illumina in modo particolare il viso.

 

Per i capelli castani, la tonalità più di moda ha sfumature leggere, oppure è tono su tono: per dire addio ai contrasti netti.

 

Il burnt caramel, la nuance dello zucchero caramellato da ottenere con la tecnica del balayage, e il castano ramato sono i colori più cool e richiesti dell’estate.

 

E il rosso? Le gradazioni a cui ispirarsi sono quelle della terra, in tutte le sue sfumature: ad esempio il mogano, il ramato, fino al rosso tiziano.

 

Per osare,  perché non provare il rosa, così amato anche dalle vip?

 

Moda capelli 2020: le acconciature estive più cool 

Messy bun. Ma anche trecce in tutte le varianti: un grande classico intramontabile. La moda capelli 2020 dà libero sfogo alla fantasia, per poter cambiare look e hairstyle a seconda dell’occasione e dello stato d’animo della giornata.


Quali sono le acconciature dell’autunno 2020? Per l’ufficio, una coda alta è pratica e chic.

 

Aperitivo con le amiche? Allora lo chignon, impreziosito da trecce laterali, può essere l’opzione giusta. Mentre per un’occasione particolare, una treccia raccolta in uno chignon laterale è elegante e d’impatto.


Chi l’ha detto che in spiaggia non si può essere trendy come in città? Una treccia alla francese è bella e facile da realizzare, sia per chi ha i capelli lunghi che di media lunghezza e dona l’opportunità di usare anche elastici e mollettine da abbinare all’outift.

 

Mentre i capelli corti possono optare per piccole treccine laterali o a “coroncina”, oppure per dei semi-raccolti, molto semplici ma in grado di dare un pizzico di vivacità al look. 

 

I pixie cut cortissimi possono invece movimentare le punte, per un effetto "rock".


Senza dimenticare tutti gli accessori per i capelli più usati: clips, fermagli e mollette, ma anche fasce, foulard, cerchietti e piercing.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA