Bonus Renzi 2020: abolizione Lega, cosa cambia in busta paga?

«Abolizione Bonus Renzi 2020, diventa detrazione o decontribuzione per finanziare la flat tax, ecco cosa cambia in busta paga per i lavoratori beneficiari»

Addio al Bonus Renzi 80 euro dal 2020, diventa detrazione o decontribuzione per finanziare la flat tax, ecco cosa cambia in busta paga: sembra ormai chiara e confermata l'idea della Lega e di Matteo Salvini di voler finanziare parte della flat tax attraverso la rimodulazione e trasformazione del famoso bonus 80 euro.

 

Il bonus Renzi quindi, dal 2020, potrebbe cambiare forma e nome, con le due ipotesi messe in campo dal Carroccio, e manifestate ufficialmente durante il tavolo di confronto con le parti sociali in vista della prossima Legge di Bilancio 2020, si tratta quindi dell'ipotesi di trasformare il bonus 80 euro in detrazione oppure di trasformarlo in decontribuzione fiscale.

 

Al momento l'idea più accreditata però è quella di trasformare il bonus in una detrazione fiscale visto anche che già dalla scorsa legge di stabilità, l'ipotesi era stata più volte paventata per poi alla fine fare dietrofront e lasciarlo inalterato.

 

Ma cosa cambia in busta paga se il bonus Renzi 2020 si trasforma in detrazione o decontribuzione, come previsto dalla Legge di Bilancio 2020 Lega, chi ci guadagna e chi ci perde? Andiamolo a vedere nei successivi paragrafi.

 

Abolizione Bonus Renzi 2020:

Cos'è il Bonus Renzi? 

Il bonus Renzi conosciuto anche con il nome di bonus 80 euro è una agevolazione fiscale resa strutturale che spetta a determinate categorie di lavoratori in possesso di specifici requisiti di reddito.

 

Bonus Renzi come funziona adesso:

Gli 80 euro introdotti dal governo Renzi nel 2011, riguardano i redditi da lavoro dipendente che vanno dagli 8.145 euro ai 24.600.

Al di sotto della soglia minima e al di sopra della soglia massima, non spetta invece alcun bonus.

 

Addio al Bonus Renzi 80 euro 2020 diventa detrazione per la flat tax? 

Ad oggi sono circa 11 milioni i contribuenti che percepiscono, in varia misura, il bonus 80 euro in busta paga o in recupero con la dichiarazione dei redditi, dal prossimo anno però la platea potrebbe essere ridotta notevolmente, se l'idea del governo di trasformare il bonus Renzi in detrazione o decontribuzione, trovasse poi conferma nella Legge di Bilancio 2020, al fine di finanziare la flat tax 2020.

 

Che il governo voglia intervenire sugli 80 euro non è certo una novità, già dall'anno scorso si è cominciato a parlarne ma solo adesso è stata chiaramente annunciata l'intenzione prima dal ministro dell'Economia, Giovanni Tria e poi dalla Lega durante il tavolo di confronto con le parti sociali.

 

La Lega di Matteo Salvini vuole cambiare e trasformare il bonus Renzi 2020, lo ha detto il sottosegretario all’Economia del Carroccio, Massimo Garavaglia, e la copertura dei 10 miliardi di euro passerà a coprire la tassa piatta al 15%.

 

Bonus Renzi 2020 in detrazione

Cosa cambia se il bonus Renzi 2020 diventa detrazione fiscale: come abbiamo già anticipato, l'ipotesi più accreditata di trasformazione del bonus 80 euro che intende portare avanti il governo, è quello di riconvertire il bonus Renzi 2020 in detrazione fiscale.

 

Tale opzione, però, potrebbe portare un malcontento generale visto che secondo i primi calcoli, questa eventualità andrebbe a creare delle disparità tra i beneficiari, molti ci andrebbero a guadagnare ma molti altri a perdere, visto che per ottenere il bonus occorre avere un debito con il Fisco e tanto maggiore è il debito Irpef e tanto maggiore è la misura del bonus riconosciuto, sempre fino ad un massimo di 80 euro.

 

Dove sta quindi il problema? Che l'erogazione del beneficio diventa connesso all'avere un debito con il Fisco, che solitamente sale quanto più salgono le fasce di reddito, e ciò significa che a rimetterci saranno i contribuenti appartenenti alle fasce di reddito più basse, cioé quelle che stanno tra gli 8mila ed i 13mila euro, che difficilmente arriverebbero a coprire, mediante le detrazioni, l'importo attuale del bonus degli 80 euro, 960 euro l'anno.

Questo perché al di sotto della soglia minima il pagamento delle tasse è più basso e c’è quindi meno spazio per le detrazioni.

 

Bonus Renzi 80 euro in decontribuzione fiscale:

Cosa cambia se il bonus Renzi 2020 diventa decontribuzione fiscale:

Un'altra opzione su cui sta lavorando la Lega di Matteo Salvini è quella di trasformare il bonus Renzi in decontribuzione fiscale, ossia di farlo valere a fini contributivi.

 

Oggi gli 80 euro non fanno parte delle contribuzioni e per questo non hanno effetti sulla pensione, per questo motivo la Lega sta pensando un modo per poter realizzare l'ipotesi, anche se sarà molto difficile da attuare visto che servirebbero risorse aggiuntive da 3,5 a 10 miliardi di euro, senza contare poi che gli effetti di una simile trasformazione, sarebbero visibili SOLO fra molti anni, cosa non compatibile con i ritmi della politica di oggi.

 

Pertanto, l'ipotesi più accreditata è l'addio al Bonus Renzi 80 euro 2020 che diventa detrazione per finanziare la flat tax.

 

Bonus 80 euro, cosa succede in busta paga?

Cosa succede alla busta paga se il bonus Renzi di 80 euro si trasforma in detrazione o decontribuzione fiscale? Gli effetti della trasformazione degli 80 euro in busta paga dovrebbero essere subito evidenti:

  • lo stipendio netto mensile diminuisce: se il bonus 80 euro diventa detrazione, gli 80 euro non potrebbero essere più accreditati direttamente in busta paga ma sarebbero messi come detrazione dalle tasse. Pertanto, i lavoratori, non potrebbero più disporre di moneta contante ma una diminuzione delle tasse dovute.

  • I più penalizzati sarebbero i contribuenti nelle fasce più basse di reddito che non potendo contare ad una capienza fiscale di 960 euro l’anno, non potranno avere il rimborso della somma neanche sotto forma di detrazione.

La Lega con Garavaglia però insiste che le buste paga dei lavoratori non cambieranno, non ci rimane quindi di attendere le ultime novità sul Bonus Renzi 2020.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA