Roberto Gualtieri: chi è il ministro dell'Economia del governo Conte 2

Chi è Roberto Gualtieri il nuovo Ministro dell'Economia e delle Finanze nel Governo Conte bis, cd. governo giallorosso M5s Pd, biografia e curriculum

24 maggio 2020 18:19
Roberto Gualtieri: chi è il ministro dell'Economia del governo Conte 2

Chi è il ministro dell'Economia italiano nel 2020? Il Ministro dell'Economia e delle Finanze si chiama Roberto Gualtieri.

 

Il neo Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dopo aver intermediato nell'accordo di governo M5s - Pd, ha scelto Roberto Gualtieri per il ministero forse più importante e delicato, il ministero dell'Economia e delle Finanze.

 

Roberto Gualtieri è un nome che in Italia non è molto conosciuto ma in ambito in europeo lo è ed ha anche un certo peso.

 

Scopriamo allora diversi aspetti della sua vita:

  • chi è Roberto Gualtieri;

  • Roberto Gualtieri curriculum;

  • Roberto Gualtieri al Ministero dell'Economia;

  • quali sono i suoi programmi;

  • cosa dobbiamo aspettarci.

Ecco chi è Roberto Gualtieri nuovo ministro dell'economia nel Governo Conte bis.

 

Chi è il ministro dell'economia 2020? Nome:

Chi è il nuovo ministro dell'economia? Il nome del nuovo ministro dell'Economica in Italia è Roberto Gualtieri.

Il 5 settembre 2019 alle ore 10:00, la nuova squadra dei ministri del governo giallorosso, tra cui appunto Gualtieri, ha prestato giuramento al Quirinale.

 

Successivamente la votazione per la fiducia alla Camera e poi al Senato ha votato la fiducia.

 

Per cui se vi state chiedendo chi è il ministro dell'economia, vi rispondiamo che è un professore universitario, politologo, economista ed europarlamentare molto affermato soprattutto in Europa, il suo nome è Roberto Gualtieri.

 

Nel Governo Conte bis questo ministero assume un notevole peso vista l'influenza di Gualtieri in Europa.

 

Andiamo a scoprire chi è Roberto Gualtieri.

 

Chi è Roberto Gualtieri, ministro dell'Economia?

Chi è Roberto Gualtieri? Roberto Gualtieri è un politico, storico, accademico e politologo italiano.

Nasce a Roma il 19 luglio 1966, ha quindi 53 anni, è sposato ed ha un figlio.

 

Si è laureato nella stessa città presso l'Università La Sapienza alla facoltà di filologia/lettere e consegue successivamente anche il dottorato di ricerca in storia contemporanea.

 

Dopo gli studi continua a rimanere nel mondo accademico diventando professore ordinario e vicedirettore della fondazione Istituto Gramsci, ha scritto numerosi libri sulla storia italiana e internazionale del XX secolo e sulla storia dell'integrazione europea.

 

Politicamente Gualtieri fa parte del Partito Democratico ed è con il Pd che è stato eletto dal 2009 all'Europarlamento, dove è stato rieletto per la terza volta, il 10 luglio 2019, come Presidente della commissione per i Problemi Economici e Monetari del parlamento Europeo.

 

Il 5 settembre 2019 è stato nominato nuovo ministro dell'Economia italiano.

 

Roberto Gualtieri nel Governo Conte bis: cosa cambia?

Governo Conte bis cosa cambia con Roberto Gualtieri come ministro dell'Economia? 

In primis è cambiata la percezione del Paese italia agli occhi dell'Unione Europea e dei mercati, tant'è che lo Spread sta scendendo e non salendo come fece con il governo gialloverde.

 

Dove arriverà l'Italia?

Solo i fatti ci dimostreranno quale sarà il suo futuro del nostro Bel Paese, ora si deve vedere il nuovo governo come si muoverà con la Legge di Bilancio 2020 per sterilizzare le clasuole di salvaguardia IVA 2020, se e quanto deficit ci sarà concesso dall'Europa.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA