Dichiarazione dei redditi 2020 pagamenti Unico: scadenza 20 luglio

Dichiarazione dei redditi 2020 scadenza pagamenti imposte Unico proroga ISA al 20 luglio per chi è e esclusi, come cambia il nuovo calendario fiscale

20 luglio 2020 07:43
Dichiarazione dei redditi 2020 pagamenti Unico: scadenza 20 luglio

Dichiarazione dei redditi 2020 proroga scadenza Irpef Ires Irap Iva al 20 luglio: decisa la proroga versamenti imposte Unico 2020 per chi applica gli ISA 2020 e forfettari.

 

Nel testo del comunicato stampa del 22 giugno che anticipava quanto emanato dall'apposito DPCM è stata prevista la proroga pagamenti Unico al 20 luglio 2020 per tutti i contribuenti che applicano gli ISA 2020 ossia i nuovi Indici sintetici di affidabilità fiscale che hanno sostituito i vecchi studi di settore e chi il regime forfettario.

 

Il rinvio della scadenza versamenti dichiarazione dei redditi 2020 Unico è dovuto all'emergenza coronavirus.

 

Vediamo quindi cosa prevede la proroga i versamenti imposte 2020 Unico e cosa cambia nel calendario fiscale circa le scadenze dichiarazione dei redditi 2020.

 

Dichiarazione dei redditi 2020 scadenza pagamenti al 20 luglio:

Dichiarazione dei redditi 2020 proroga scadenza versamenti:

Emanato il D.P.C.M. con la proroga dei termini di versamento delle imposte derivanti dalla dichiarazione dei Redditi 2020 con modello Unico.

 

La nuova proroga versamenti imposte 2020 prevede quindi uno slittamento dei termini al 20 luglio e SOLO per:

  • i contribuenti soggetti ai nuovi ISA 2020;

  • contribuenti nel regime forfettario e del regime dei minimi.

 

Proroga versamenti Unico 2020: per chi è?

Proroga versamenti Unico 2020: in base a quanto previsto dal DPCM, la scadenza versamenti imposte 2020 passa dal 30 giugno al 20 luglio, solo per i contribuenti che applicano i nuovi ISA 2020 e per i contribuenti del regime forfettario.

 

La proroga dei versamenti delle imposte del modello Redditi Unico 2020, si è resa necessaria a causa dell'emergenza Covid.

 

Proroga versamenti Redditi 2020: nuova scadenza Irpef Ires Irap Iva

Come anticipato, il DPCM proroga dei versamenti imposte 2020 deve ancora essere firmato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale ma intanto è arrivato il comunicato ufficiale del Mef.

 

A seguito di tale novità cambiano anche alcune scadenze nel calendario fiscale 2020 per quanto riguarda i versamenti da dichiarazione dei redditi 2020 con modello Unico SOLO per coloro che sono coinvolti dall'applicazione degli ISA e forfettari..

 

Le nuove date del calendario fiscale da ricordare e che riguardano la Dichiarazione dei redditi 2020 scadenze versamenti prorogati sono:

  • proroga versamenti imposte 2020 dal 30 giugno al 20 luglio del 2020 per tutti i soggetti titolari di partita IVA che applicano gli ISA 2020 e i contribuenti del regime forfettario, il pagamento delle imposte dirette, IRPEF, addizionale comunale e regionale, IRAP, con il modello Unico ha subito una proroga.

  • niente proroga versamenti imposte 2020 con o senza maggiorazione: per i contribuenti non interessati dagli ISA 2020 al momento infatti non c'è alcuna proroga pagamento IRPEF, IRES e IRAP con o senza la maggiorazione dello 0,40%.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA