Dichiarazione dei redditi 2020 pagamenti Unico: proroga e scadenza

Dichiarazione dei redditi 2020 scadenza pagamenti imposte Unico proroga ISA al 20 luglio per chi è e esclusi, come cambia il nuovo calendario fiscale

26 giugno 2020 13:28
Dichiarazione dei redditi 2020 pagamenti Unico: proroga e scadenza

Dichiarazione dei redditi 2020 proroga scadenza Irpef Ires Irap Iva al 20 luglio: decisa la proroga versamenti imposte Unico 2020 per chi applica gli ISA 2020 e forfettari.

 

Nel testo del comunicato stampa del 22 giugno che anticipa quanto sarà emanato con l'apposito DPCM è prevista la proroga pagamenti Unico al 20 luglio 2020 per tutti i contribuenti che applicano gli ISA 2020 ossia i nuovi Indici sintetici di affidabilità fiscale che hanno sostituito i vecchi studi di settore e chi il regime forfettario.

 

Il rinvio della scadenza versamenti dichiarazione dei redditi 2020 Unico è dovuto all'emergenza coronavirus.

 

Vediamo quindi cosa prevede la proroga i versamenti imposte 2020 Unico e cosa cambia nel calendario fiscale circa le scadenze dichiarazione dei redditi 2020.

 

Dichiarazione dei redditi 2020 scadenza pagamenti al 20 luglio:

Dichiarazione dei redditi 2020 proroga scadenza versamenti: il nuovo comunicato stampa del Mef ha ufficializzato una nuova proroga versamenti Unico in attesa del D.P.C.M. che dovrebbe arrivare a breve e comunicare i termini di versamento delle imposte derivanti dalla dichiarazione dei Redditi 2020 con modello Unico.

 

La nuova proroga versamenti imposte 2020 prevede quindi uno slittamento dei termini al 20 luglio e SOLO per:

  • i contribuenti soggetti ai nuovi ISA 2020;

  • contribuenti nel regime forfettario e del regime dei minimi.

 

Proroga versamenti Unico 2020: per chi è?

Proroga versamenti Unico 2020: in base a quanto previsto dal testo del comunicato Mef del 22 giugno che anticipa il DPCM vero e proprio, la scadenza versamenti imposte 2020 passa dal 30 giugno al 20 luglio, solo per i contribuenti che applicano i nuovi ISA 2020 e per i contribuenti del regime forfettario.

 

La proroga dei versamenti delle imposte del modello Redditi Unico 2020, si è resa necessaria a causa dell'emergenza Covid.

 

Proroga versamenti Redditi 2020: nuova scadenza Irpef Ires Irap Iva

Come anticipato, il DPCM proroga dei versamenti imposte 2020 deve ancora essere firmato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale ma intanto è arrivato il comunicato ufficiale del Mef.

 

A seguito di tale novità cambiano anche alcune scadenze nel calendario fiscale 2020 per quanto riguarda i versamenti da dichiarazione dei redditi 2020 con modello Unico SOLO per coloro che sono coinvolti dall'applicazione degli ISA e forfettari..

 

Le nuove date del calendario fiscale da ricordare e che riguardano la Dichiarazione dei redditi 2020 scadenze versamenti prorogati sono:

  • proroga versamenti imposte 2020 dal 30 giugno al 20 luglio del 2020 per tutti i soggetti titolari di partita IVA che applicano gli ISA 2020 e i contribuenti del regime forfettario, il pagamento delle imposte dirette, IRPEF, addizionale comunale e regionale, IRAP, con il modello Unico ha subito una proroga.

  • niente proroga versamenti imposte 2020 con o senza maggiorazione: per i contribuenti non interessati dagli ISA 2020 al momento infatti non c'è alcuna proroga pagamento IRPEF, IRES e IRAP con o senza la maggiorazione dello 0,40%.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA