Domanda assegni familiari 2019: modulo ANF Inps da inviare online

«Domanda Assegni familiari 2019 online cos'è e come funziona la nuova procedura telematica invio modulo ANF DIP SR 16 e nuovo calcolo importo e tabelle»

Domanda Assegni familiari 2019: modulo ANF Inps online dal 1° aprile: a partire dalla suddetta data cambia la procedura per richiedere gli assegni familiari Inps, che da cartacea diventa telematica.

 

Come comunicato dall'INPS con la circolare n. 45 del 20 marzo 2019, infatti, a partire dalla suddetta data, la domanda Assegni familiari potrà essere presentata all'Inps esclusivamente per via telematica, utilizzando la nuova procedura ed il modulo ANF/DIP SR 16 online.

 

La nuova procedura di presentazione della domanda per gli Assegni per il Nucleo Familiare riguarda i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo ed è subito applicata per la presentazione della domanda ANF assegni familiari validi dal 1° luglio 2019 al 30 giugno 2020. 

 

La domanda assegni familiari online è obbligatoria dal 1° aprile 2019 per cui in caso di mancata presentazione della richiesta telematica da parte del lavoratore, il datore di lavoro non potrà anticipare il pagamento degli assegni per il nucleo familiare in busta paga ed il lavoratore non avrà diritto al regolare pagamento dell'importo degli assegni familiari spettante.

 

Le novità però non riguardano solo la procedura della domanda ANF online ma anche il calcolo dell’importo spettante che sempre dal 1° aprile 2019, sarà effettuato direttamente dall’INPS e non più da datore di lavoro.

 

Ciò significa che l'Inps in base alla domanda telematica del lavoratore, alla composizione del nucleo familiare, ai redditi, ecc. comunicherà al lavoratore e al datore di lavoro l'accoglimento della domanda e l'importo massimo, il calcolo effettivo in base alle relative tabelle ANF 2019/2020, lo effettuerà però sempre il datore di lavoro.

 

Andiamo quindi a vedere la nuova domanda assegni familiari online cos'è e come funziona, il nuovo modello ANF/DIP che va utilizzato e cosa cambia per il calcolo importo Assegni Nucleo Familiare.

 

Assegni familiari domanda online: cos'è?

Assegni familiari domanda online da aprile cos'è? La domanda assegni familiari online Inps è la nuova procedura di richiesta ANF per i lavoratori dipendenti privati che diventa esclusivamente per via telematica a partire dal 1° aprile 2019

 

Secondo quanto specificato dall’Inps con la circolare 45 del 20 marzo 2019 contenente le nuove disposizioni sulla domanda assegni familiari online, infatti, dal 1° aprile scatta per i lavoratori dipendenti privati, l'obbligo di presentare all'Inps, la domanda per gli Assegni per il Nucleo Familiare esclusivamente in modalità telematica, in modo da garantirne il corretto calcolo ed una maggiore privacy.

 

A decorrere dalla suddetta data, per ottenere gli assegni familiari 2019i lavoratori dipendenti privati dovranno quindi presentare la domanda ANF esclusivamente all’INPS e non più con il modulo ANF/DIP cartaceo al datore di lavoro.

 

Le domande già presentate fino al 31 marzo 2019 per gli ANF del periodo compreso tra il 1° luglio 2018 ed il 30 giugno 2019, non dovranno essere ripresentate ex novo ma saranno processate secondo le apposite istruzioni Inps al paragrafo 4.2 della stessa circolare. 

 

Domanda Assegni familiari online 2019 come funziona dal 1° aprile:

Come funziona la Domanda Assegni familiari 2019 online? La nuova domanda assegni familiari online funziona così:

 

- a partire dal 1° aprile 2019, il vecchio modulo ANF/DIP SR 16 cartaceo non può più essere presentato al datore di lavoro perché tutte le domande assegni familiari da parte dei dipendenti privati, dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica all'INPS, utilizzando la nuova procedura ANF DIP.

 

- La nuova procedura si applica a partire dalla domanda ANF 2019/2020 .

 

- A seguito della presentazione della domanda online ANF 2019, l'Inps procederà alla verifica del diritto e dell'importo spettante sulla base alla tipologia del nucleo familiare e del reddito conseguito negli anni precedenti, per cui in caso di variazione della composizione del nucleo o condizioni che danno titolo all’aumento dei livelli di reddito familiare, il lavoratore interessato dovrà presentare, sempre online, una domanda di variazione per il periodo di interesse, utilizzando la nuova procedura ANF DIP.

 

- per presentare la domanda online assegni familiari il lavoratore dipendente privato può accedere alla sezione dedicata sul sito INPS, previa autenticazione con Pin INPS. Per chi non ha il Pin, o non ha dimestichezza con internet e computer, può presentare la domanda rivolgendosi ai Patronati.

 

- Successivamente alla trasmissione del modulo Inps online, l lavoratore potrà prendere visione dell’esito della domanda presentata accedendo con le proprie credenziali alla specifica sezione Consultazione domanda, disponibile nell’area riservata.

Lo sai che anche gli stranieri hanno diritto agli ANF? Per maggiori informazioni leggi la nostra guida Assegni familiari 2019 stranieri.

 

Domanda di autorizzazione online Assegni per il nucleo familiare:

Domanda di Autorizzazione agli assegni per il nucleo familiare: il lavoratore dipendente che presenta la domanda di ANF DIP è tenuto a presentare la domanda di autorizzazione attraverso la procedura telematica Autorizzazione ANF allegando i documenti necessari per la valutazione ed il riconoscimento del diritto alla corresponsione degli ANF.

 

In base a quanto previsto dalla nuova procedura, dal 1° aprile 2019, in caso di esito positivo al richiedente verrà attivata dall'Inps, l'istruttoria della domanda di ANF DIP per cui non si riceverà più il provvedimento di autorizzazione (modello ANF43).

 

Vi ricordiamo che l'autorizzazione agli Assegni al nucleo familiare va richiesta SOLO in questi casi: 

  • figli ed equiparati di coniugi/parte di unione civile legalmente separati o divorziati/sciolti da unione civile, o in stato di abbandono;

  • figli propri o del coniuge/parte di unione civile, riconosciuti da entrambi i genitori, nati prima del matrimonio; 

  • figli del coniuge/parte di unione civile nati da precedente matrimonio;

  • fratelli sorelle e nipoti orfani di entrambi i genitori e non aventi diritto a pensione di reversibilità;

  • nipoti in linea retta a carico dell’ascendente (nonno/a);

  • familiari minorenni con persistente difficoltà a svolgere funzioni o compiti propri della loro età;

  • familiari maggiorenni con assoluta e permanente impossibilità a svolgere proficuo lavoro; minori in accasamento etero-familiare;

  • familiari di cittadino italiano, comunitario, straniero di stato convenzionato, che siano residenti all’estero; 

  • figli ed equiparati, studenti o apprendisti, di età superiore ai 18 anni compiuti ed inferiore ai 21 anni compiuti, purché facenti parte di "nuclei numerosi", cioè nuclei familiari con almeno 4 figli tutti di età inferiore ai 26 anni.

 

Domanda Assegni familiari 2019 modulo ANF Inps online:

Come fare domanda Assegni familiari 2019 online a partire dal 1° aprile: modulo e istruzioni Inps

 

Per i dipendenti privati: la domanda si presenta con il modulo ANF DIP SR 16 online con le seguenti modalità:

  • da soli direttamente dal sito Inps utilizzando il servizio online dedicato, se in possesso di PIN dispositivo, di una identità SPID Sistema Pubblico di Identità Digitale almeno di Livello 2 o CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Il servizio è disponibile dal 1° aprile 2019; 

  • Tramite Patronati e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi, anche se non in possesso di PIN. 

 

Per i lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato agricolo:

  • La domanda di Assegno per il nucleo familiare continua ad essere presentata al datore di lavoro con il modello ANF/DIP (SR16) cartaceo secondo le attuali disposizioni. 

 

Per lavoratori di ditte cessate e fallite:

  • via WEB, tramite il servizio online dedicato, seguendo il seguente percorso: Invio OnLine di domande di prestazioni a sostegno del reddito” > “Funzione ANF Ditte cessate e Fallite”; 

  • Contact Center Inps chiamando il numero verde Inps, se in possesso di PIN; 

  • Patronati e intermediari, se non in possesso di PIN.

Niente cambia invece per gli ANF Noipa dipendenti pubblici 2019.

 

Assegni familiari 2019 calcolo importo Inps: novità

Calcolo importo Assegni familiari 2019 quali sono le novità Inps:

  • Novità anche per quanto riguarda gli Assegni familiari 2019 calcolo importo Inps visto che sarà ora l'Inps ha mettere a disposizione dei datori di lavoro, i calcoli degli importi spettanti ai lavoratori.

  • Tali calcoli, una volta effettuati, saranno messi a disposizione del datore di lavoro nel Cassetto previdenziale aziendale attraverso una specifica utility disponibile online dal 1° aprile 2019 e distinti in base al codice fiscale del lavoratore.

  • Sarà poi cura del datore di lavoro elaborare con maggiore precisione il calcolo ANF spettante in funzione del contratto sottoscritto e alla presenza/assenza del lavoratore nel periodo di riferimento. La somma pagata mensilmente non può comunque superare la soglia massima indicata dall'Inps.

  • Effettuati tutti i calcoli, Il datore di lavoro erogherà gli importi ANF con le modalità di sempre, ossia in busta paga mensile e con conguaglio con le denunce mensili. 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA