Flat tax: esempio di calcolo, aliquota, vantaggi significato

«Flat tax cos'è e come funziona, esempio di calcolo aliquota significato e spiegazione cosa cambia con riforma IRPEF Lega M5S e accordo di Salvini e Di Maio»

Flat tax: in base a quanto sta emergendo nelle ultime ore pare che la flat tax sarà inserita nel Def e quindi nella Legge di Bilacio 2020.

 

Per cui dopo la flat tax partite IVA 2019 per i contribuenti nel regime forfettario con ricavi o compensi fino a 65.000 euro con aliquota al 15% e all'estensione dal 2020 della flat tax al 20% per la parte eccedente di ricavi fino a 100.000 euro, ecco arrivare la flat tax famiglie e dipendenti a 2 aliquote: 15% e 20%.

 

In pratica la flat tax 2020 avrà due aliquote, una al 15% da applicare, su opzione, ai redditi prodotti dalla famiglia e dai dipendenti fino ad un massimo di 50.000 euro e una al 20% il cui limite di reddito deve ancora essere fissato, di contro si perderanno le detrazioni e deduzioni, il bonus 80 euro di Renzi. 

Previsto anche un pacchetto di deduzioni forfettarie di 3.000 euro calcolate in base al numero dei componenti del nucleo familiare.

 

Alla luce di questa importante notizia andiamo quindi a vedere la flat tax significato, spiegazione, aliquota, cos'è e come funziona e le ultime notizie.

 

Flat Tax: significato e spiegazione

Qual è il significato e la spiegazione di flat tax? La flat tax in Italia per famiglie, imprese e partite IVA potrebbe diventare presto realtà e rivoluzionare il nostro sistema di tassazione basato sull'Irpef.

 

Flat tax spiegazione e significato: 

La parola flat tax significa letteralmente "tassa piatta" è un sistema di tassazione basato sull'applicazione di una tassa con aliquota unica a prescindere dal reddito prodotto.

In pratica cittadini e imprese con la flat tax versano allo Stato una percentuale fissa in base ai loro guadagni indipendentemente se siano benestanti o poveri.

 

La flat tax in Italia con aliquota unica non può però essere applicata perché mancherebbe quella progressività nella tassazione che è invece imposta dall'articolo 53 della nostra Costituzione ed è oggi attuata attraverso i 5 scaglioni di reddito e 5 aliquote Irpef.

Ed è per superare la possibile incostituzionalità della flat tax che si parla di introdurre anche un pacchetto di deduzioni forfettarie e una no tax area per le famiglie più povere.

 

Flat Tax cos'è?

Flat Tax cos'è: La Flat Tax Italia è la nuova riforma fiscale che la Lega mira ad introdurre con la prossima Legge di Bilancio 2020.

Il nuovo meccanismo di tassazione porterebbe un radicale cambiamento per quanto riguarda:

1) semplificazione fiscale;

2) meno tasse per tutti e quindi pagamento garantito per lo Stato;

3) riduzione dell'evasione fiscale.

 

Ma cò significa anche far pagare tutti la stessa aliquota indipendentemente da quanto si guadagna, sia chi guadagna 20 mila euro l'anno che chi ne prende 200 mila, l'aliquota sarebbe sempre la stessa.

 

La flat tax di Salvini al 15% è forse quella che si realizzerà per le famiglie e i dipendenti dal 2020. 

 

Flat Tax ultime notizie e come funziona:

Secondo le ultime notizie flat tax, potrebbe arrivare dal prossimo anno la flat tax 2020 famiglie e dipendenti ecco quindi come potrebbe funzionare:

  • la flat tax famiglie e dipendenti prevede 1 aliquota flat tax al 15% da applicare ai redditi fino a 50mila euro.

  • La flat tax al 15% sarebbe però la quota massima da pagare perché sono previste delle deduzioni forfettarie e una soglia no tax area per i redditi pù bassi.

  • prevsto un pacchetto di deduzioni fisse fino ad un massimo di 3.000 euro a seconda del reddito e del numero dei componenti della famiglia:

    • 3.000 euro per ciascun componente per i redditi non superiori a 35.000 euro;

    • detrazione familiari a carico: per i redditi tra 35.001 e 50.000 euro.

 

Flat tax esempio di calcolo aliquota:

Per capire meglio come funziona la flat tax e a chi conviene, facciamo qualche esempio di calcolo:

 

Flat tax esempio di calcolo per una famiglia con reddito di 15.000 euro lordi: se la famiglia è composta da 2 persone ed ha un reddito complessivo di 15.000 euro gli spettanto 6.000 euro di deduzioni, per cui:

  • 15.000 euro - 6.000 euro = 9.000 euro;

  • 9.000 euro x 15% aliquota flat tax = 1.350 euro d'imposta flat tax ma rinuncia alle detrazioni e al bonus Renzi.

 

Flat tax esempio di calcolo per una famiglia con reddito di 25.000 euro lordi: la famiglia è composta da 3 persone di 1 minore, con la flat tax gli vengono riconosciute 9.000 euro di deduzioni forfettarie, in quanto fino a 35.000 euro sono riconosciute per intero, l'aliquota flat tax è al 15%.

  • 25000 euro - 9.000 euro di deduzione forfettaria = 16.000 euro di reddito imponibile.

  • 16.000 euro x 15% aliquota flat tax 2020 = 2.400 euro è l'imposta dovuta.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Loading...