Scadenze fiscali febbraio 2020: le date da ricordare scadenzario AdE

«Scadenze fiscali febbraio 2020 date da ricordare nello scadenzario Agenzia Entrate, versamenti, dichiarazione Iva, spese 730 precompilato, Intrastat»

Scadenze fiscali febbraio 2020  tante sono le date da ricordare nel calendario fiscale 2020 a partire dal 1° febbraio con il via alla Dichiarazione IVA 2020, agli adempimenti per i sostituti di imposta circa le comunicazioni dei dati all’Agenzia delle Entrate per l’elaborazione del modello 730 precompilato, il modello Intrastat e tante altre importanti scadenze.

 

I tre giorni di febbraio più importanti da ricordare nello scadenzario fiscale 2020 sono:

  • 17 febbraio;

  • 25 febbraio;

  • 28 febbraio.

Le scadenze fiscali di febbraio 2020 riguardano la dichiarazione Iva annuale 2020 che può essere trasmessa dai soggetti obbligati a partire proprio dal 1° febbraio al 30 aprile 2020, il cd. bonus avvocati ossia il credito d'imposta pari a 250 euro che può essere richiesto da chi ha sostenuto spese legali, negoziazione assistita ecc, andiamo quindi a vederee nello specifico quali sono le scadenze fiscali di febbraio 2020.

 

Scadenze fiscali febbraio 2020: 

Scadenze fiscali febbraio 2020: il mese di febbraio, dal punto di vista delle scadenze fiscali 2020, rappresenta un mese importante in quanto proprio in questo periodo partono, o scadono, importanti adempimenti fiscali.

 

In merito alle scadenze di febbraio previste dal calendario fiscale 2020, andiamo subito a ricordare quella per l'invio della dichiarazione IVA 2020 in forma autonoma. La dichiarazione IVA, infatti, può esser trasmessa per via telematica all'Agenzia delle Entrate, direttamente dal contribuente se possiede le credenziali di accesso o tramite intermediario autorizzato, dal 1° febbraio 2020 al 30 aprile 2020.

 

Scadenze fiscali 10 febbraio 2020:

Le scadenze da ricordare del giorno 10 febbraio 2020 sono:

  • Il versamento della rata dell'imposta di bollo virtuale sugli assegni circolari rilasciati in forma libera.

  • Richiesta di attribuzione del credito d'imposta per i compensi corrisposti agli avvocati e agli arbitri nei procedimenti di negoziazione assistita e/o di arbitrato disciplinati, rispettivamente, dal Capo II e dal Capo I, del D.L. n. 132/2014. Il cd. bonus avvocati è parametrato al compenso corrisposto all'avvocato e/o all'arbitro fino ad un massimo di 250 euro.- 

 

Scadeze fiscali 17 febbraio 2020:

Scadenze fiscali lunedì 17 febbraio 2020

  • versamento Irpef relative alle ritenute alla fonte a titolo d’acconto effettuate dai sostituti d’imposta sui redditi di lavoro dipendente e assimilati corrisposti nel mese precedente comprensivo di addizionali comunali e regionali e sui redditi da lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente;

  • versamento IVA, relativo al mese di gennaio 2020 per i contribuenti con liquidazione mensile;

  • versamento contributi INPS, dovuti dal datore di lavoro sulle retribuzioni corrisposte nel mese di gennaio 2020.

  • Operatori finanziari: Comunicazione integrativa annuale all'"Archivio dei rapporti finanziari" dei dati e delle informazioni sui rapporti di natura finanziaria intrattenuti nell'anno 2019.

  • Comunicazione all'Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitabile e accreditabile nelle fatture emesse dalle imprese elettriche - riferiti al mese precedente.

  • Esercenti commercio al minuto e grande distribuzione: registrazione delle operazioni per le quali è rilasciato lo scontrino fiscale o la ricevuta fiscale, del mese di gennaio.

  • ASD, Pro-loco e altre associazioni: annotazione dei corrispettivi derivati esercizio di attività commerciali, relativi al mese precedente.

 

Scadenze fiscali 20 febbraio 2020:

  • Comunicazione all'Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitato, accreditato, riscosso e riversato nel mese precedente.

 

Scadenze fiscali 25 febbraio 2020:

  • Modello Intrastat di gennaio 2020.

I soggetti obbligati, devono provvedere ad inviare gli elenchi riepilogativi Intrastat (Intra-1) per le cessioni intracomunitarie di beni e le prestazioni di servizi diverse da quelle di cui agli art. 7-quater e 7-quinquies del D.P.R. 633/72. 

A tale proposito, si ricorda che l’invio Intrastat acquisti, Intra-2 è stato abolito.

 

Scadenze fiscali 28 febbraio 2020:

Ecco le scadenze fiscali 28 febbraio 2020:

 

- Conguaglio sui redditi di lavoro dipendente e assimilati.

 

Comunicazioni all'Anagrafe Tributaria dei dati relativi a:

  • interessi passivi per contratti di mutuo;

  • contributi previdenziali e assistenziali;

  • contratti assicurativi e ai premi assicurativi;

  • previdenza complementare;

  • spese sanitarie rimborsate;

  • spese funebri;

  • spese universitarie.

- Soggetti che erogano i rimborsi relativi alle spese universitarie: trasmissione telematica dei dati dei rimborsi relativi alle spese universitarie erogati nell'anno precedente, con l'indicazione dell'anno nel quale è stata sostenuta la spesa rimborsata.

 

- Amministratori di condominio: Trasmissione telematica dei dati relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni di edifici residenziali.

 

- Comunicazione dei dati relativi ai pagamenti effettuati a mezzo bonifico per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA