Autocertificazione spostamenti province

Autocertificazione in Campania: modulo pdf per spostarsi tra province

Autocertificazione in Campania modulo pdf per gli spostamenti tra le province Napoli, Salerno, Avellino, Benevento, Caserta, come funziona ordinanza

24 ottobre 2020 11:20
Autocertificazione in Campania: modulo pdf per spostarsi tra province

L'autocertificazione in Campania: in vigore le nuove regole ancor più rigide sul territorio campano che oltre a prevedere la chiusura dalle 23 alle 5 di negozi, locali pubblici e ogni altra attività non essenziali, si è aggiunto il divieto di spostamento per i cittadini, per tutto il giorno, tra le varie province: «la limitazione degli spostamenti interprovinciali, se non giustificati - previa autocertificazione - da motivi di lavoro, sanitari, scolastici, socio-assistenziali, approvvigionamento di beni essenziali». Le scuole rimangono chiuse fino al 30 ottobre.

 

Autocertificazione in Campania:

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l'ordinanza sul coprifuoco in Campania, la numero 82 del 20 ottobre 2020 che blocca la mobilità interprovinciale (cioè tra Napoli, Salerno, Avellino, Benevento, Caserta) prevede la reintroduzione dell'autocertificazione per giustificare gli spostamenti tra province oltre allo stop di tutte le attività non essenziali dalle 23 alle 5.

 

In Campania, come anche in Lombardia, torna dunque l'autocertificazione, un semplice e importante foglio di carta, ben conosciuto da tutti gli italiani dai tempi del lockdown, contenente le disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa che disciplinano tra le altre cose «la produzione di atti e documenti agli organi della pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi, nei rapporti tra loro e in quelli con l'utenza e ai privati che vi consentono» e sul quale vengono indicati i propri dati anagrafici e in questo caso specifico spiegato il perché dello spostamento tra province anche se c'è una ordinanza che lo vieta.

 

Modulo autocertificazione pdf in Campania:

 

Modulo Autocertificazione in Campania: quando serve?

L'ordinanza di De Luca prevede la reintroduzione dell'autocertificazione al fine di giustificare gli spostamenti interprovinciali, per "motivi di lavoro, sanitari, scolastici, socio-assistenziali, approvvigionamento di beni essenziali".

 

L'autocertificazione in Campania va redatta sotto la propria responsabilità e va portata con sè in caso di spostamento tra le province della Regione per i seguenti motivi:

  • motivi di salute;

  • comprovati motivi di lavoro;

  • comprovati motivi di natura familiare;

  • motivi scolastici e/o afferenti ad attività formative e/o socio-assistenziali;

  • e «altri motivi di urgente necessità»:

 

Autocertificazione in Campania: quali dati scrivere?

Nell'autocertificazione in Campania il firmatario deve dichiarare i seguenti dati:

  • il proprio abituale domicilio,

  • un contatto telefonico valido;

  • di «non essere sottoposto alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid-19 (fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie);

  • di essere «consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale» regolate dall'articolo  495 del Codice di procedura penale.

 

Ordinanza De Luca Campania n° 82 del 20 ottobre 2020 pdf:

Ecco il testo dell'ordinanza di De Luca contenente le disposizioni del coprifuoco in Campania e l'autocertificazione.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA