Elezioni europee 2019: liste e candidati, data, orario e come si vota

«Elezioni europee 2019 in Italia data 26 maggio chi vota e come si vota, sondaggi, chi sono i candidati Lega e M5s elezioni nuovo Parlamento Europeo»

Elezioni europee 2019 data: Il 23 e il 26 maggio l'intera Unione Europea sarà nuovamente chiamata al voto.

Per la prima volta forse mancherà il Regno Unito.

 

In vista di questo nuovo appuntamento politico sono tante le cose da sapere, la prima è che si andranno ad eleggere i nuovi rappresentanti del Parlamento Europeo

la seconda è sapere quando si vota, come si vota in Italia e all'estero, cosa dicono i sondaggi e chi sono i candidati.

 

Guida alle elezioni del Parlamento Europeo 2019 in Italia del 26 maggio.

 

Elezioni europee 2019 data: quando si vota?

Elezioni europee 2019 data: il 23 e il 26 maggio 2019 si vota alle prossime elezioni europee.

  • Lo spoglio comincerà il 26 maggio alle ore 23 in tutti i 27 paesi dell'Unione Europea.

  • Questo passo è stato strutturato per rendere il voto simultaneo.

  • il Regno Unito potrebbe partecipare alle elezioni europee.

Elezioni Europee 2019: alle prossime elezioni europee si voterà per eleggere i nuovi membri del Parlamento Europeo.

Scopriamo nel paragrafo che segue chi vota, come si vota e i candidati

 

Elezioni europee 2019 come si vota?

Come si vota alle elezioni europee 2019:

L’Italia è divisa in 5 circoscrizioni elettorali:

 

Circoscrizione 1: nord-occidentale (Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Lombardia) - scheda grigia;

Circoscrizione 2: nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna) - schda marrone;

Circoscrizione 3: centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio) - scheda rossa;

Circoscrizione 4: meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)- scheda arancione;

Circoscrizione 5: insulare (Sicilia, Sardegna)- scheda marrone.

 

Per votare occorre recarsi al proprio seggio muniti di tessera elettorale e documento d'identità valido.

Una volta effettuata l'identificazione al seggio, si riceverà la scheda, di colore diverso a seconda della circoscrizione elettorale a cui si risulta iscritti.

 

Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda un segno X corrispondente alla vostra scelta, ed è possibile anche esprimere da 1 a 3 voti di preferenza che devono essere di sesso diverso, pena l'annullamento della terza preferenza.

 

Un solo voto di preferenza può essere espresso per un candidato delle liste rappresentative delle minoranze di lingua francese della Valle d’Aosta, di lingua tedesca della provincia di Bolzano o di lingua slovena del Friuli Venezia Giulia, che sia collegata ad altra lista presente in tutte le circoscrizioni nazionali.

 

Elezioni europee 2019 chi vota:

Chi può votare alle elezioni europee 2019: chi vota sono tutti i cittadini cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del proprio Comune che hanno compiuto il 18° anno di età entro il 26 maggio 2019.

Possono votare anche i cittadini degli altri Paesi membri dell’Unione europea che, a seguito di formale richiesta, hanno ottenuto l'iscrizione nell’apposita lista elettorale del comune italiano di residenza.

 

Elezioni europee 2019: sondaggi in Italia e in Europa

Elezioni europee 2019: sondaggi in Italia e in Europa.

Dopo la dura battaglia del Governo gialloverde a far digerire la legge di Bilancio 2019 alla Commissione Europea, tra meno si qualche giorno si voterà il nuovo Parlamento Europeo.


Se in Italia i sondaggi elezioni europee 2019 indicano la vittoria della Lega, seguita da M5s, PD, Forza Italia e Fratelli d'Italia, in Europa il partito più votato secondo le prime proiezioni, potrebbe essere il PPE, Partito Popolare Europeo di cui in Italia fa parte Forza Italia.

In calo il socialisti con il PD e ECR di Fratelli d'Italia.

 

A breve comunque si capiranno meglio le mosse le preferenze degli italiani alle nuove elezioni politiche 2019.

 

Elezioni europee 2019 candidati: Lega, M5s, PD e Forza Italia, FdI

Elezioni europee 2019 candidati Lega:

Matteo Salvini è il candidato della Lega per tutte le circoscrizioni.

 

Nel Parlamento Europeo la Lega fa parte del gruppo l'Europa delle Nazioni e della Libertà (Enf), di cui fanno parte tutti i partiti europei di destra euroscettici come il partito di Marine Le Pen.

 

Elezioni europee 2019 candidati Movimento 5 stelle:

  • Maria Angela Danzì: circoscrizione Nord-Ovest;

  • Sabrina Pignedoli: circoscrizione Nord-Est;

  • Daniela Rondinelli: circoscrizione Centro;

  • Chiara Maria Gemma: circoscrizione Sud;

  • Alessandra Todde: circoscrizione Isole.

Il Movimento 5 Stelle in Europa fa parte del gruppo parlamentare UE Europa della Libertà e della Democrazia diretta (Efdd).

 

Elezioni europee 2019 candidati Partito Democratico

  • Giuliano Pisapia: Circoscrizione Nord Ovest;

  • Carlo Calenda: Circoscrizione Nord Est;

  • Simona Bonafè: Circoscrizione Centro;

  • Franco Roberti: Circoscrizione Sud;

  • Caterina Chinnici: Circoscrizione Isole.

Il Pd in Europa fa parte dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici al Parlamento Europeo (S&D), di cui fanno parte i principali partiti socialisti e socialdemocratici europei. 

 

Elezioni europee 2019 candidati Forza Italia:

Silvio Berlusconi è capolista in tutte le circoscrizioni, tranne in quella del Centro, dove troviamo Antonio Tajani Presidente del Parlamento Europeo 2019.

Forza Italia in Europa è all’interno del Partito Popolare Europeo, PPE.

 

Elezioni europee 2019 candidati Fratelli D'Italia

Giorgia Meloni è capolista in tutte le circoscrizioni.

FdI in Europa fa del gruppo parlamentare dei Conservatori e Riformisti Europei.

 

Elezioni Parlamento Europeo in Italia 26 maggio 2019:

Elezioni Parlamento Europeo in Italia 2019: per la nona volta consecutiva si torna ad eleggere i rappresentati del parlamento europeo.

 

Le elezioni per il Parlamento Europeo si tengono ogni 5 anni secondo quanto stabilito dai trattati che regolamentano l'Unione Europea.

 

Queste devono avvenire nel primo fine settimana disponibile dopo la fine del mandato parlamentare.

 

Le elezioni europee in Italia si svolgeranno domenica 26 maggio 2019.

Il Centrodestra è oggi in Italia la prima coalizione politica che è guidata da chi vuole dei chiari cambiamenti in Europa: Matteo Salvini.

 

Durante il suo precedente mandato come parlamentare europeo, il leader della Lega Nord aveva più volte attaccato pubblicamente, ed in sede istituzionale, l'Unione Europea.

Difficile capire cosa succederebbe nel caso in cui ci fosse una guida da parte del Movimento 5 Stelle.

 

Data la posizione di Luigi Di Maio su un Italia in Europea sicuramente si aprirebbe un tavolo istituzionale.

Per concludere, le prossime elezioni europee potrebbero anche essere un punto da cui il Partito Democratico può ripartire dopo l'ultima sconfitta elettorale.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA