Ritratti a stelle e strisce

Jill Biden: chi è la nuova First Lady, figli e marito Joe, biografia

Chi è Jill Biden nuova First Lady e moglie di Joe Biden del nuovo Presidente degli Stati Uniti 2020: età, studi, altezza, figli, carriera e biografia

15 novembre 2020 15:12
Jill Biden: chi è la nuova First Lady, figli e marito Joe, biografia

Chi è Jill Biden? Jill seconda moglie di Joe Biden, è la nuova First Lady degli Stati Uniti.

 

La coppia è sposata da più di quarant’anni e si trasferirà alla Casa Bianca visto che il marito Joe Biden è il nuovo Presidente USA 2020: la cerimonia di insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti è prevista per il 20 gennaio 2021.


Jill Biden è stata la “second lady” degli Stati Uniti d’America dal 2009 al 2017, quando Joe Biden ha ricoperto la carica di vicepresidente durante il mandato di Barack Obama.

Conosciamo meglio Jill Biden, i suoi studi e la sua biografia 2020, la sua unione con Joe Biden e alcune curiosità sulla sua vita.

 

Jill Biden: età, altezza, studi, carriera e biografia

Jill Biden età: Jill ha 69 anni, mentre Joe Biden compirà 78 anni il 20 novembre 2020.


Jill Biden data di nascita: è nata il 3 giugno 1951.


Jill Biden luogo di nascita: è nata a Hammonton, nel New Jersey, ma è cresciuta a Willow Grove, nell’area metropolitana di Philadelphia.


Jill Biden altezza: è alta 1,68 m.


Jill Biden colore occhi: ha occhi azzurri.


Jill Biden colore capelli: i capelli sono biondi.


Jill Biden che lavoro fa? Jill Biden è una professoressa di inglese: dal 2009 insegna presso la Northern Virginia Community College. 


Jill Biden figli: Jill ha una figlia avuta con il marito Joe, Ashley, nata nel 1981. È la matrigna dei figli di Joe, nati dal suo precedente matrimonio: Beau, morto nel 2015 a causa di un tumore al cervello, e Hunter, avvocato, recentemente attaccato da Donald Trump.


Jill Biden curiosità: il nonno di Jill era italiano: cambiò il cognome da Giacoppo a Jacobs una volta giunto in America in cerca di fortuna. Un aneddoto raccontato dalla stessa Jill in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, in occasione delle celebrazioni del 4 luglio 2019.

 

Chi è Jill Biden, probabile First Lady USA 2020?

Jill Tracy Biden nasce nel New Jersey nel 1951, ma trascorre la sua infanzia nei sobborghi di Philadelphia, in Pennsylvania; il cognome da nubile è Jacobs. Il padre è un banchiere, mentre la madre una casalinga.


Si diploma nel 1969 e nel 1970 sposa un ex giocatore di football del college, cambiando il suo cognome in Stevenson e aprendo con lui un locale di successo nei pressi dell’Università del Delaware, a cui decide di iscriversi per studiare inglese dopo aver inizialmente scelto merchandising di moda.

 

Da Bill Stevenson si separa quattro anni più tardi, nel 1974.


Nel 1975 ottiene il Bachelor of Arts e inizia la sua carriera come insegnante: nello stesso anno conosce Joe Biden.

 

Jill Biden, il matrimonio con Joe Biden

L’ex vicepresidente, all’epoca senatore del Delaware e vedovo da oltre 4 anni, la chiede in moglie ben 5 volte prima che lei accetti la proposta: la coppia si sposa con rito cattolico a New York nel mese di giugno del 1977.

 

Jill diventa quindi la matrigna di Beau e Hunter Biden, i figli di Joe rimasti illesi nell’incidente in cui erano morte la moglie Neila e la piccola Naomi Christina di appena 13 mesi.


Durante la gravidanza ottiene un master presso il West Chester State College; nel 1981 nasce la prima e unica figlia della coppia, Ashley Blazer.

 

Jill Biden, gli studi e la carriera da insegnante

Nel 1987, dopo diversi anni di insegnamento nelle scuole, anche per studenti con disturbi emotivi, Jill Biden ottiene la sua seconda laurea:un Master of Arts in inglese presso l'Università di Villanova.


La sua dedizione per l'insegnamento l’ha spinta a continuare a lavorare anche durante gli impegni e gli incarichi politici del marito, comprese le campagne per la presidenza degli Stati Uniti nel 1988 e nel 2007, nonché durante gli anni di vicepresidenza dal 2009 al 2017.

 

È stata infatti la prima moglie di un vice presidente a voler continuare a svolgere un lavoro retribuito.


Nel 2007 Jill Biden decide di tornare a scuola per un dottorato con il suo cognome da nubile, ottenendo un “Doctor of Education” in leadership educativa presso l’Università del Delaware.


Jill Biden è inoltre presidente della Biden Breast Health Initiative, un'organizzazione no-profit che fornisce in maniera gratuita programmi educativi per sensibilizzare le ragazze sulla salute del seno. Nel 2011 fonda insieme a Michelle Obama "Joining Forces".


Nel 2012 pubblica il suo primo libro per bambini dal titolo Don't Forget, God Bless Our Troops, ispirato sull’esperienza di Beau Biden in Iraq; mentre nel 2020 il secondo, dal titolo Joey: The story of Joe Biden.


Nel 2017 lancia con il marito la Fondazione Biden per seguire alcune cause filantropiche; nel 2019 pubblica il libro di memorie Where the Light Enters: Building a Family, Discovering Myself concentrandosi sugli aspetti riguardanti la sua famiglia.


Secondo indiscrezioni ha avuto un ruolo decisivo nella decisione del marito di affrontare la nuova candidatura come 46esimo Presidente degli Stati Uniti sfidando Donald Trump.


Sul suo profilo Twitter si definisce “Insegnante per tutta la vita. 'Military mother'. Nonna. Sorella. Moglie di Joe Biden.”

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA