Ursula von der Leyen: chi è la Presidente Commissione Europea

Chi è Ursula von der Leyen nuovo presidente Commissione Europea, età altezza e peso, marito e figli, padre e fratelli, biografia e storia, studi e carriera

23 maggio 2020 16:52
Ursula von der Leyen: chi è la Presidente Commissione Europea

Von der Leyen Mes Bei Sure Recovery fund

 

*** Coronavirus, von der Leyen Consiglio europeo: la presidente della Comissione europea Ursula von der Leyen ha partecipato allo storico Consiglio europeo ma come da procedura ha potuto assistere ma non votare.

 

I leader degli Stati membri sono chiamati a votare l'accordo siglato dal'Eurogruppo e quindi sul pacchetto di aiuti Ue all'emergenza Coronavirus. Ricordiamo che nel pacchetto sono stati previsti 3 strumenti:

  • BEI con prestiti alle imprese con un certo riguardo alle PMI;

 Mentre sarà rinviato alla fine del mese la discussione sul Recovery fund e i gli eurobond.

 

*** Coronavirus ultime notizie von der Leyen: Oggi l'Europa si mobilita al fianco dell'Italia, ma va riconosciuto che nei primi giorni della crisi, di fronte al bisogno di una risposta comune, in troppi hanno pensato solo ai problemi di casa propria. A dirlo la presidente della commissione Ue Ursula Von der Leyen in una lettera al quotidiano "La Repubblica" in cui fa il punto sugli ultimi interventi, ricordando fra l'altro lo strumento SURE per la salvaguardia dell'occupazione nei Paesi più colpiti. Quello passato, osserva, è stato un comportamento dannoso e che poteva essere evitato, ma ora l'Europa ha cambiato passo.

 

Coronavirus ultime notizie, stop Patto di Stabilità per gestire crisi: la presidentessa della Commissione Europea ha confermato che al fine di gestire meglio la crisi dell'emergenza coronavirus, è stata prevista la sospensione del patto di stabilità.

 

In questo modo l'Italia, (e gli Stati membri) potrà mettere nell'economia tutto il denaro che serve, e i fondi strutturali inutilizzati potranno essere usati in tutti i settori prioritari. 

A spiegarlo la Von der Leyen in una intervista al Corriere. 

 

La Presidentessa ha aggiunto poi che nessuno Stato membro può fronteggiare la minaccia da solo e che la Commissione sta valutando tutti gli strumenti utili.

In merito alla questione coronavirus bond, la Presidentessa ha detto che si sta valutando l'opzione dei coronavirus bond. 

 

La Commissione comunque concederà la massima flessibilità sugli aiuti di Stato e sul Patto di stabilità così il governo italiano potrà aiutare le imprese e il mercato del lavoro, e investire nel settore della sanità. Per la prima volta nella storia ho attivato la clausola di sospensione del Patto di stabilità. Significa che il governo italiano potrà mettere nell'economia tanto denaro quanto serve".

 

L'Italia, è un esempio meraviglioso per l'Ue per come affronta questa crisi.

Siamo profondamente colpiti da come state affrontando questa crisi. Siete un esempio meraviglioso per il resto d'Europa. Lo ripeto: siamo tutti italiani". 

 

- Von der Leyen: "Aiuteremo Italia con ogni mezzo", con queste precise parole è intervenuta la presidente della Commissione Europea nel corso di una conferenza stampa fatta per illustrare le misure Ue per fronteggiare gli effetti dell'emergenza economica legata al Coronavirus.

 

La presidente della Commissione Europea ha anche messo in guardia quei singoli Stati Membri che vorrebbero la chiusura unilaterale delle frontiere.

 

Il vicepresidente Valdis Dombrovskis ha inoltre confermato che «in caso di grave recessione economica della zona euro o dell’Ue, la Commissione è pronta ad attivare la clausola di salvaguardia (general crisis escape clause) del Patto di Stabilità che consentirà una politica di sostegno fiscale più generale».

 

Solo qualche giorno fa, la presidente della Commissione dell’Unione europea Ursula Von der Leyen con un videomessaggio pubblicato sui suoi canali social è intervenuta un chiaro sostegno all'Italia e agli italiani.

 

In italiano ha detto:

«Cari italiani e care italiane, in questo momento così difficile vorrei dire a tutti voi che lottate contro il virus che non siete soli.»

«Il vostro sforzo e il vostro esempio sono preziosi per tutti i cittadini europei. In Europa stiamo seguendo con preoccupazione ma anche con profondo rispetto e ammirazione quello che state facendo.»

«L'Italia è parte dell’Europa e l’Europa soffre con l’Italia. In questo momento in Europa siamo tutti italiani.La Commissione farà di tutto per sostenervi. La crisi colpisce duramente il settore sanitario, che è sotto pressione con un numero crescente di persone da curare. E ha un impatto su molti settori economici. Dobbiamo agire rapidamente, agire insieme e portare aiuto».

 

Nel frattempo quasi pronto il piano Ue contro la crisi Coronavirus di Ursula Von der Leyen.

 

Ursula Von der Leyen è la presidentessa della Commissione Europea 2020 la notizia della sua nomina è arrivata direttamente dal profilo twitter del presidente del consiglio europeo uscente Donald Tusk, che ha annunciato l’accordo tra i 28 Stati Membri anche sulla nomina di Charles Michel come suo successore e di Josep Borrell come Alto rappresentante. 

 

Un'altra importante novità derivato dall’accordo è la scelta di Cristine Lagarde alla BCE in sostituzione di Mario Draghi.

 

Il 16 luglio 2019, Ursula Von der Leyen è stata eletta ufficialmente nuovo Presidente Ue andando a sostituire Jean Claude Juncker.

 

Il 6 settembre 2019 la presidente Ue ha incontrato Paolo Gentiloni perché scelto dal nuovo governo italiano Conte bis, come commissario Ue.

 

Andiamo quindi a conoscere meglio chi è Ursula Von der Leyen, età altezza, i 7 figli il marito, curriculum vitae, biografia e la sua storia.

 

Chi è il Presidente Ue 2020? Ursula Von der Leyen:

Chi è il nuovo presidente Ue 2020? La presidentessa dell'Ue 2020 è Ursula Von der Leyen, di origene belga e fedelissima di Angela Merkel.

La notizia della sua nomina è arrivata via twitter del presidente del consiglio europeo uscente Donald Tusk, che ha annunciato l’accordo tra i 28 Stati Membri.

 

Donald Tusk, ha inoltre annunciato l’intenzione di Ursula von der Leyen di nominare Frans Timmermans (socialisti) e Margrethe Vestager (liberale) come vicepresidenti di più alto rango” della Commissione Europea, ai quali dovranno aggiungersi un vicepresidente dell’Italia e uno dell’Europa dell’Est, oltre a Maros Sefcovic, commissario all’Energia fortemente voluto dai Visegrad, accettato per assicurarsi il via libera di tutti gli Stati.

 

Alla luce di questo importante cambio di vertice nell’Ue, a seguito delle elezioni europee, andiamo a conoscere meglio chi è Ursula Von der Leyen, età 60 anni, altezza 166 cm peso 56 kg, il marito e i 7 figli, la sua storia e la biografia della nuova presidentessa della Commissione Europea 2020.

 

Chi è Ursula Von der Leyen, cv e biografia 2020:

Chi è Ursula Von der Leyen? Ursula Gertrud von der Leyen è una politica tedesca, fedelissima di Angela Merkel, membro della CDU (Unione Cristiano Democratica) e Ministro della difesa dal dicembre 2013.

 

Il 2 luglio 2019 la Von der Leyne è stata scelta dai 28 Paesi Membri come nuovo Presidente della Commissione europea in sostituzione di Antonio Tajani, se il il Parlamento Europeo darà l’ok definitivo alla nomina, sarà la prima donna ad assumerne l'incarico in presidentessa Ue.

 

Con questa nomina, Ursula Von der Leyen segue quindi la strada del padre Ernst Albrecht, ex Ministro-Presidente della Bassa Sassonia, che fu uno dei giovani pionieri della Comunità europea del carbone e dell’acciaio, partecipò alla redazione del Trattato di Roma, divenne capo di gabinetto del primo commissario alla concorrenza e poi direttore generale.

 

Ursula Von der Leyen cv e biografia 2020:

Ursula Von der Leyen nasce l’8 ottobre 1958 a Ixelles, Belgio, attualmente ha 60 anni.

Figlia di Ernst Albrecht, ha trascorso gran parte della sua infanzia in Belgio, dove frequenta a Bruxelles la scuola europea, poi il liceo scientifico e poi s’iscrive all’università facoltà di Economia a Göttingen e Münster. 

 

Nel 1980 si trasferisce a medicina presso l'università di Hannover, dove si laurea nel 1987

 

Nel 1986 Ursula Albrecht sposa Heiko von der Leyen, e prende il suo cognome.

 

Dal 1992 e per 4 anni, la giovane Ursula prosegue gli studi presso l'Università di Stanford.

 

Dal 1990 Ursula Albrecht risulta iscritta alla CDU ma solo nel 2001 comincerà ufficialmente la carriera politica quando cioè ottiene un mandato locale presso la regione di Hannover, mandato che poi lascerà nel febbraio 2003 perché eletta deputata al Landtag della Bassa Sassonia.

 

Nel 2003, con la vittoria di Christian Wulff, Ursula Von der Leyen , diventa Ministro degli Affari Sociali, delle Donne, della Famiglia e della Salute della Bassa Sassonia.

 

Nel novembre del 2005, è scelta dalla Cancelliera Angela Merkel come Ministro della Famiglia. 

 

Fedelissima della Markel, la Von der Leyen , lancia una politica familiare basata sullo sviluppo degli asili nido, per permettere alle donne tedesche di conciliare meglio la vita lavorativa ed il loro ruolo di madri. 

 

Nel 2009 è confermata prima come Ministro della Famiglia, poi nominata Ministro del lavoro e degli affari sociali dopo le dimissioni di Franz Josef Jung.

 

Nel dicembre del 2013 diventa Ministro della difesa, diventando così la prima donna in Germania ad occupare questo ruolo.

Durante l'incarico la ministra ha deciso di inviare truppe e droni nell'Ucraina orientale

 

Nel 2020 Ursula Von der Leyen è nominata nuovo presidente della Commissione Europea, è la prima donna a ricoprire questo incarico.

 

Ursula Von der Leyen età, altezza e peso, figli e marito

Ursula Von der Leyen età: ha 61 anni;

 

Ursula Von der Leyen data di nascita: è nata l’8 ottobre 1958;

 

Ursula Von der Leyen dove è nata: è nata a Ixelles in Belgio;

 

Ursula Von der Leyen figli: ha 7 figli 2 maschi Egmont e David e 5 femmine: Maria Donata, Victoria, Sophie, Joanna e Gracia.

 

Ursula Von der Leyen marito: si è sposata nel 1986 con Heiko von der Leyen.

 

Ursula Von der Leyen fratelli: ha 6 fratelli Hans-Holger Albrecht, Barthold, Benita-Eva, Donatus, Lorenz e Harald-Erst.

 

Ursula Von der padre: è Ernst Albrecht.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA