Elezioni politiche 2018 quando si vota? Orari apertura chiusura seggi

«Elezioni politiche 2018 quando si vota? Quando comincia lo spoglio? Orario dell’apertura e della chiusura dei seggi alle elezioni politiche e come si vota»

Elezioni politiche 2018 come si vota? Le elezioni politiche sono ormai prossime.

La data sempre più vicina del prossimo 4 marzo, un doppio appuntamento politico per molti italiani date anche le elezioni regionali 2018 nel Lazio, in Lombardia e Molise.

Mentre lo scenario politico si fa sempre più caldo sorgono diverse domande a livello pratico:

quando si vota?

Qual è l'orario di apertura dei seggi?

E quello di chiusura?

Per chi vota anche alle elezioni regionali cosa cambia?

Quando comincia lo spoglio?

Chiariamo ogni singolo punto in questa nuova guida alle elezioni politiche e regionali 2018.

 

Elezioni politiche 2018 quando si vota?

Elezioni politiche 2018 quando si vota? Il 4 marzo si vota alle prossime elezioni politiche.

La data per le elezioni politiche 2018 è stata fissata dal Consiglio dei Ministri per il prossimo 4 marzo.

Un unico giorno, quindi, a differenza di tanti altri anni, in cui gli italiani avranno modo di esprimersi politicamente.

La stessa cosa vale per le elezioni regionali 2018: i cittadini residenti in Lombardia, Lazio e Molise dovranno votare anche per il Presidente e la Giunta Regionale.

Un doppio appuntamento, quindi, per tre diverse regioni.

Vediamo quali sono, e quali sono state, le date più importanti per queste elezioni:

  • 27 dicembre 2017 il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha scioloto la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica con due mesi di anticipo;
  • 4 marzo 2018 si vota per le elezioni politche 2018 (e come abbiamo visto per le regionali in Lombardia, Lazio e Molise);
  • 23 marzo 2018 ci sarà l'insediamento del nuovo Parlamento.

 

Elezioni politiche 2018: qual è l'orario di apertura e chiusura dei seggi?

Elezioni politiche 2018: qual è l'orario di apertura e chiusura dei seggi? L'apertura e la chiusura dei seggi alle elezioni politiche 2018 sarà stabilito a breve dal Ministero dell'Interno.

Molto probabilmente sarà più esteso rispetto a quello delle precedenti elezioni dato che 

l'intera affluenza alle urne sarà concentrata in una sola giornata.

Per il momento il Ministero dell'Interno non ha ancora ufficializzato l'orario di apertura e chiusura dei seggi ma con molta probabilità verrà osservato il seguente orario:

domenica 4 marzo 2018 aperutra ore 7 e chiusura ore 23.

Per tutti i cittadini italiani che sono tenuti ad esprimersi anche per quanto riguarda le elzioni regionali gli orari da osservare saranno gli stessi dato che verrà data loro la possibilità di votare per entrambe le elezioni nello stesso momento.

Il Ministero dell'Interno è ormai prossimo ad ufficializzare l'orario di apertura e chiusura dei seggi delle elezioni politiche 2018.

 

Elezioni politiche 2018 quando comincia lo spoglio?

Elezioni politiche 2018 quando comincia lo spoglio? Lo spoglio delle elezioni politiche 2018 comincerà subito dopo la chiusura dei seggi elettorali.

L'impazienza di conoscere quale sarà il destino politico del nostro paese (e della Regione Lazio, Lombardia e Molise) sembra far rimanere gli italiani svegli anche la notte dato che tra giornali, televisioni, radio, siti e social network non si fa altro che parlare, 24 ore su 24, di quelli che sono i sondaggi delle elezioni politiche 2018.

Siamo un paese appassionato di politica, non lo possiamo negare.

Come da prassi, lo spoglio delle elezioni politiche avrà inizio subito dopo la chiusura dei seggi, un momento in cui i principali istituti di sondaggi politici avranno modo di proiettare le prime statistiche.

Di sicuro già nella notte del 4 marzo si avrà modo di capire quale sarà l'esito delle elezioni politiche, ma per avere un risultato esatto bisognerà attendere il 5 marzo 2018, giorno in cui già alle prime ore del mattino si avrà un quadro completo della situazione.

 

Elezioni politiche 2018 come si vota?

Elezioni politiche 2018 come si vota? Alle elezioni politiche 2018 si voterà con la nuova legge elettorale che verrà applicata anche alle elezioni regionali.

Potranno votare tutti gli italiani che hanno diritto al voto.

Per la Camera dei Deputati possono votare tutti i cittadini che godono del diritto di voto e hanno compiuto 18 anni.

Per il Senato della Repubblica possono votare tutti i cittadini che godono del diritto di voto e che hanno compiuto 25 anni.

Ci sarà una scheda per la Camera dei Deputati, una per il Senato della Repubblica e una per le regionali (Lazio, Molise e Lombardia).

Per approfondire e analizzare i casi particolari su come si vota alle elezioni politiche e regionali 2018 ci si può rifare alle informazioni ufficiali rilasciate dal Ministero dell'Interno.

Come da prassi, tutti i cittadini residenti all'estero e iscritti all'AIRE riceveranno il voto per corrispondenza circa a metà febbraio.

Tutti i residenti all'estero non iscritti all'AIRE riceveranno il plico per corrispondenza se hanno fatto per tempo l'apposita domanda.

Elezioni politiche 2018 programmi e candidati: dopo aver capito come si vota e le date importanti di questo nuovo appuntamento non rimane che approfondire i candidati e le loro proposte in vista delle prossime elezioni.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?