Legge Finanziaria 2020 e Decreto Fiscale 2020: cosa prevede il testo?

«Finanziaria 2020 e Decreto fiscale 2020 novità Quota 100, legge Fornero, reddito e pensione di cittadinanza, riforma pensioni, lotta evasione fiscale»

Legge Finanziaria 2020 e Decreto Fiscale 2020 Collegato alla Manovra: ultime notizie, cosa c'è nel testo della nuova Legge di Bilancio.


La nuova Legge Finanziaria 2020 ed il Decreto Fiscale 2020 per il neo governo giallorosso rappresenta forse il banco di prova più importante.

 

Dopo l'approvazione della Nota di aggiornamento al Def 2019, ossia il Documento di economia e finanza e l'approvazione del testo bozza del decreto fiscale e della Manovra, si sta finalmente capendo cosa c'è esattamente nel testo della nuova Finanziaria ed in particolare nel:

  • disegno di legge per il decreto Semplificazioni 2020.

Entriamo quindi nello specifico e andiamo vedere le ultime novità Legge di Bilancio 2020.

 

Legge Finanziaria 2020: cosa prevede il testo?

Legge Finanziaria 2020 cosa prevede il testo:


Secondo le ultimissime notizie, la nuova Manovra 2020 del Governo Conte bis M5s e Pd  sarà di circa 30-35 miliardi di euro che potrebbero essere così ripartiti:

  • 23,1 miliardi per bloccare l'aumento dell'IVA;

  • 4 miliardi di spese indifferibili.

  • 5 miliardi per il taglio del cuneo fiscale 2020;

  • 5 miliardi per il salario minimo 2020.

Ma entriamo nel dettaglio della nuova Finanziaria 2020 e vediamo cosa c'è nel testo della Legge di Bilancio 2020.

 

Legge Finanziaria 2020 testo: il blocco dell'aumento dell'Iva

Finanziaria 2020 e blocco dell'aumento dell'IVA: In base alle rassicurazioni del governo giallorosso, l'aumento dell'IVA dal 2020 sarà scongiurato.

 

In pratica con questa legge di bilancio, il governo ha disposto solo un blocco delle clausole di salvaguardia per poi risolvere il problema dell'aumento graduale dell'IVA entro il prossimo anno.

 

Per cui per il 2020 ci sarà l'intervento solo per bloccare l'aumento IVA 2020 pari a 23 miliardi e dunque gran parte delle risorse economiche, in modo da scongiurare l'aumento dell'IVA ordinaria e dell'aliquota ridotta.


L'aumento Iva 2020 sarà quindi evitato grazie alla nuova Finanziaria 2020.

 

Legge Finanziaria 2020 pensioni: Fornero, Quota 100 e pensione di cittadinanza

Per coloro che ancora lavorano e devono andare in pensione ecco cosa devono aspettarsi dalla Legge di Bilancio 2020.

 

Legge di Bilancio 2020 pensioni ecco le ultimissime novità:

  • Pensioni Quota 100: in pratica per poter accedere alla pensione anticipata 2020 basta avere una somma pari a 100 tra contributi + età. Per evitare comunque pensionamenti a valanga, il governo precedente ha fissato un limite di età a 62 anni con 38 anni di contributi, per maggiori informazioni leggi: Quota 100 cos'è e come funziona. Il via alle domande all'INPS è già stato avviato. Per il 2020, si pensa che non ci saranno correttivi.

  • Pensione di cittadinanza 2020: per quanto riguarda la pensione di cittadinanza, uno dei più importanti punti del programma del Movimento 5 stelle, questa è stata avviata dal 6 marzo 2019. A partire da tale data, infatti, tutti i pensionati over 67 con un assegno di pensione al di sotto dei 780 euro al mese netti, che è poi la soglia di povertà stabilita dall'ISTAT, possono avere l'aumento della pensione con l'integrazione fino a 780 euro pagata dallo Stato. Anche nel 2020, sarà possibile fruire della pensione di cittadinanza.

  • Prevista anche la proroga Opzione Donna 2020 che consente alle lavoratrici con 58 anni, se dipendenti, o 59 anni, se autonome, e 35 anni di contributi, di andare in pensione accettando però interamente il ricalcolo contributivo della pensione.

  • Pensione di garanzia: è una misura atta a garantire una pensione con assegno minimo, a coloro i quali sono interamente nel sistema retributivo e che hanno svolto lavori saltuari, atipici e lavori precari che non consentono una continuità nei contributi versati. Per questi giovani, il governo, sta pensando quindi di introdurre la pensione di garanzia giovani, ossia, un assegno minimo garantito da 650 euro per chi ha versato 20 anni di contributi ed abbia un'età pensionabile minore di 70 anni.

 

Legge Finanziaria 2020 flat tax partite Iva al 15%:

Legge di Bilancio 2020 cosa prevede il testo della legge per la flat tax? L'idea puramente velleitaria da parte della Lega di Salvini di attuare la flat tax a tutti dal 2019, si è dovuta scontrare con l’eccessivo costo che ha di fatto portato il Governo a rinviare la flat tax famiglie e imprese.

 

Nel 2019 come tutti sanno c'è stato l'avvio della flat tax per le partite IVA ossia quelle con ricavi o compensi fino a 65mila euro:

  • aliquota al 5%: per le start up di giovani under 35;

  • aliquota al 15%: per coloro che hanno compensi o redditi fino a 65.000 euro;

A partire dal 2020, inoltre, si sarebbe dovuta introdurre l'ulteriore aliquota flat tax al 20% per la parte residuale da 65.001 a 100.000 euro. Ora con il nuovo governo Conte 2 a trazione Pd e M5s, l'idea della flat tax viene archiviata definitivamente come riforma a vantaggio dei soli ricchi, e pertanto, si è quasi sicuri che la flat tax al 20% non vedrà luce.

Le novità per il regime forfettario saranno contenute nel nuovo decreto fiscale 2020 collegato alla Legge di Bilancio. 

 

Legge Finanziaria 2020: proroga bonus, novità pensioni e famiglie

Legge Finanziaria 2020 Reddito di cittadinanza: la misura introdotta da quest'anno, sarà riconfermata anche nel 2020 grazie alla nuova Manovra.

Il reddito di cittadinanza potrebbe comunque subire piccole migliorie, come richiesto dal Pd, circa le sanzioni e l'aspetto assistenzialistico.

 

Legge Finanziariataglio del cuneo fiscale 2020: il cuneo fiscale sarà una delle misure cardine della Manovra 2020. Priorità del nuovo governo Conte ad intervenire sui lavoratori riconoscendo loro una maggiore retribuzione in busta forse con un bonus 500 euro cuneo fiscale.

 

Legge Finanziaria 2020 e Salario minimo: potrebbe essere introdotta con la legge di bilancio la retribuzione minima garantita per tutti i lavoratori. Per maggiori informazioni leggi salario minimo legge di bilancio 2020.

 

Welfare:

  • sostegno sociale per i giovani a basso reddito;

  • assegno unico figli a carico meno abbienti, specie se numerose e con persone con disabilità. Tale bonus è stato rinviato al 2021.

- Green new deal, ossia il tema dell'ambiente al centro di politiche pubbliche, investimenti, governance delle imprese e innovazione. Previsto infatti nella bozza di testo del nuovo decreto Clima, altrimenti chiamto decreto Ambiente, il nuovo bonus rottamazione auto e moto 2020 da 1.500 euro e 500 euro.

 

Favorire i pagamenti elettronici attraverso la riduzione dei costi per le transazioni, in modo da contrastare l’evasione fiscale.

 

- Giusto compenso per i lavoratori non dipendenti: l'obiettivo del governo è di introdurre il giusto compenso per i lavarotori non dipendenti "al fine di evitare forme di abuso e di sfruttamento in particolare a danno dei giovani professionisti, anche a tutela del decoro della professione".

 

- Parità di genere nelle retribuzioni: che vuol dire stesso stipendio tra uomo e donna che occupa lo stesso ruolo.

 

- Sostegno all’imprenditoria femminile: in modo da incentivare nuove imprese guidate da donne;

 

- Conciliazione lavoro famiglia e congedo di paternità obbligatorio, in base a quanto previsto della direttive UE;

 

- nuova stretta anti-evasione con il pignoramento rimborso 730 con cartelle non pagate e stretta sulle compensazioni.

 

Legge finanziaria: proroga bonus casa 2020

Finanziaria 2020: i bonus casa 2020 prorogati.

Anche per il prossimo anno ci saranno diversi bonus da poter fruire:

  • bonus casa 2020 Ecobonus, sismabonus e bonus condomini: saranno mantenuti anche nel 2020;

  • Il bonus ristrutturazione 2020 ossia la detrazione fiscale sui lavori che vengono attuati nella propria abitazione, è già stata riconfermata per il 2020 insieme al bonus mobili 2020, bonus verde ed Ecobonus.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA