Gianni Cuperlo: moglie Ines Loddo e figlia, età, vita privata

«Chi è Gianni Cuperlo moglie Ines Loddo, età, la figlia e tutto quello che c'è da sapere sulla vita privata biografia del politico italiano di sinistra PD»

Chi è Gianni Cuperlo: Gianni Cuperlo (età 58 anni) è un politico italiano attualmente membro della Direzione Nazionale del Partito Democratico. 

 

Gianni Cuperlo è un uomo di sinistra, prima nel partito Comunista e successivamente nel Partito Democratico. 

 

A Roma e nel PC ha conosciuto la sua attuale moglie, Ines Loddo, da cui ha avuto una figlia, Sara.

 

Andiamo a conoscere meglio chi è Gianni Cuperlo, moglie e figli, la sua vita privata, la sua storia e la sua biografia.

 

Chi è Gianni Cuperlo: biografia, laurea, curriculum

Chi è Gianni CuperloGianni Cuperlo è un politico italiano del Partito Democratico che occupa la parte più a sinistra del PD.

 

Gianni Cuperlo età 58 anni, è nato a Trieste il 3 settembre del 1961.

 

Frequenta il liceo classico e già dalle scuole superiori comincia a far parte dei gruppi di sinistra, in particolare della Federazione Giovanile dei Comunisti Italiani, di cui ha fatto parte diversi anni.

 

Dopo la laurea nel 1985 al Dams di Bologna, Gianni Cuperlo si trasferisce a Roma 

 

Nel 1992 entra nella direzione del Partito Democratico della Sinistra e dopo nei Democratici di Sinistra (DS) ed è in questo periodo che Cuperlo conosce Massimo D'Alema e del quale diventerà collaboratore al partito e alla Camera come presidente della Commissione bicamerale per le riforme della seconda parte della Costituzione.

 

Sempre con Massimo D'Alema, Cuperlo scrive alcune opere come: Un paese normale (Massimo D'Alema – Mondadori 1996) e La grande occasione (Massimo D'Alema – Mondadori 1998).

 

Dal 2001 fino al 2006 Cuperlo è nella segreteria nazionale dei DS in qualità di responsabile della comunicazione del partito.

 

Il 6 giugno 2006 entra alla Camera dei Deputati nelle liste de L'Ulivo (in quota DS) della circoscrizione Friuli-Venezia Giulia.


Nel 2007 Gianni Cuperlo entra a far parte del Partito Democratico fin dalla sua fondazione, nel 2007.

 

Nel 2009 Cuperlo viene nominato dal segretario Pier Luigi Bersani come presidente del Forum Centro Studi del Partito Democratico.

 

Nel 2013 Gianni Cuperlo viene battuto da Matteo Renzi alle primarie del PD, così accetta la presidenza del partito che lascerà poi nel 2014 per i contrasti con Renzi.

 

Dopo le dimissioni, Cuperlo guida la SinistraDem, corrente di minoranza in forte opposizione rispetto ai renziani e verso soprattutto al Jobs Act, alla Buona Scuola, e la Riforma costituzionale Renzi-Boschi.

 

Al Referendum costituzionale del 2016, Cuperlo decide di votare no, ma dopo la promessa di Renzi di cambiare la legge elettorale, cambia la sua decisione e sostiene il Sì.

 

Dopo alla debacle del PD e di Renzi al referendum, avviene una scissione all'interno del Partito Democratico, Roberto Speranza, Pier Luigi Bersani, Guglielmo Epifani e Massimo D'Alema, lasciano il PD mentre Cuperlo rimane appoggiando Andrea Orlando alle elezioni primarie del 2017.

 

Successivamente, sebbene indicato dalla Direzione Nazionale del Partito come candidato alla Camera a Sassuolo nelle elezioni politiche del 4 Marzo 2018, rinuncia.

 

Cuperlo lascia quindi il Parlamento.

 

Ora deve vedere se nel nuovo governo Conte bis, Gianni Cuperlo sarà scelto come nuovo ministro.

 

Gianni Cuperlo moglie Ines Loddo e la figlia Sara:

Gianni Cuperlo moglie Ines Loddo e la figlia Sara: a Roma non c'è solo la vita politica di Gianni Cuperlo.

Il politico, infatti, vive in questa città con la sua famiglia.

 

La moglie si chiama Ines Loddo.

I due condividono una grande passione: la politica. Si sono infatti conosciuti quando Gianni Cuperlo si trasferì a Roma per prendere parte alla Federazione Giovanile dei Comunisti Italiani.

 

Loro non lo hanno mai confermato ma si vocifera sul fatto che si siano conosciuti durante un viaggio in Corea del Nord.

 

Gianni Cuperlo figli: Gianni Cuperlo e la moglie Ines hanno una sola figlia che si chiama Sara Cuperlo.

 

Gianni Cuperlo vita privata:

La vita privata di Gianni Cuperlo è quella di un marito e padre di famiglia buono e generoso.

Ma non solo.

Intellettuale di sinistra ha conosciuto da giovanissimo sua moglie all'interno della FGCI. Ines Loddo, infatti, era anche lei dirigente dei giovani comunisti.

 

Ha scritto tanti libri ed è anche apprezzato come autore, ha scitto anche per l'Unità.

 

Gianni Cuperlo ha anche un blog proprio, molto seguito, che cura da anni.

 

Ci tiene a tenere la sua vita privata fuori dai riflettori politici.

 

Tuttavia la vita privata di Gianni Cuperlo è molto legata alla sua filosofia di vita: la sinistra italiana.

 

La sinistra di Gianni Cuperlo:

La filosofia di vita per Gianni Cuperlo è la sinistra.

E' dentro un partito comunista che ha trovato la compagna della sua vita, Ines Loddo.

 

Nel Partito Democratico è quello che ha dimostrato sempre di essere un vero e proprio uomo di sinistra.

Tutti pensavano che avrebbe lasciato il Partito Democratico dopo la scissione che ha visto uscire Pier Luigi Bersani.

Ed invece Gianni Cuperlo è rimasto all'interno del Pd.

 

Nonostante tutti i problemi che ci sono stati con le ultime elezioni politiche, Gianni Cuperlo continua ad avere una buona parte di seguaci.

Insomma, dentro al Partito Democratico ha la sua influenza.

Sono in molti a non escludere che possa lasciare il partito in futuro.

CI sono state tante divergenze tra lui e Matteo Renzi.

 

Ora bisogna vedere cosa succederà con la nuova fase del Partito Democratico di Zingaretti con il M5s.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA