Giorgia Meloni biografia 2018 mamma figlia Ginevra età marito e laurea

«Biografia di Giorgia Meloni mamma figlia Ginevra dove e quando è nata gli studi la laurea l'inizio della sua carriera politica a quando diventa ministro»

Giorgia Meloni biografia 2018: chi è? Giorgia Meloni è una politica italiana.

 Ecco la biografia di Giorgia Meloni,

data di nascita,

origini e studi,

come e quando ha iniziato la sua carriera politica,

quando è diventata ministro della gioventù,

l’approdo a Fratelli d’Italia,

cosa fa oggi, compagno,

marito, mamma e la figlia Ginevra.

 

Giorgia Meloni biografia 2018 nascita studi carriera politica

Giorgia Meloni biografia 2018: Giorgia Meloni nasce a Roma il 15 gennaio 1977 politica e giornalista italiana.

Padre sardo e madre siciliana è cresciuta a Roma nel quartiere della Garbatella. Frequenta il liceo linguistico dove ne consegue il diploma.

I genitori della Meloni si separano nel 1979, il padre lascia la famiglia e si trasferisce alle Canarie.

Giorgia e Arianna crescono senza la figura paterna, dopo il trasferimento infatti, il padre non ha più contatti con la famiglia.

In un’intervista su Chi, la Meloni dichiara che dopo venti anni d’assenza, suo padre si rifà vivo ma lei decide di non avere alcun tipo di rapporto con l’uomo.

Nonostante l’abbandono dell’uomo, Giorgia Meloni si dice soddisfatta da quello che ha comunque ricevuto dalla sua famiglia che non le ha mai fatto mancare l’affetto e le attenzioni, forgiandola come una donna forte e decisa che le ha permesso di farsi strada in politica fin da giovanissima.

Giorgia Meloni prese parte a soli 15 anni al movimento Fronte della Gioventù e fondò un gruppo di contestazione al progetto di riforma dell’istruzione promosso all’epoca dalla Iervolino.

Il coordinamento studentesco si chiamava Gli antenati.

Qualche anno dopo Giorgia Meloni viene a capo del movimento studentesco di Alleanza Nazionale. Insieme all’intensa attività politica iniziata fin da giovanissima, Giorgia Meloni, si manteneva agli studi lavorando come baby sitter, cameriera e come bar lady nel famoso locale Piper.

Dal 2006 Giorgia Meloni inizia a svolgere regolarmente la professione di giornalista pubblicista.

Giorgia Meloni curriculum e biografia 2018: la storia della poltica italiana di destra arriva a questo 2018 con un importante obiettivo, il Governo.

Alle elezioni politiche 2018 Giorgia Meloni è stata eletta alla Camera dei Deputati con la coalizione vincente del Centrodestra.

E' stata eletta come deputato.

Ecco tutti i passaggi che hanno reso Giorgia Meloni oggi la principale figura della destra italiana.

 

Bigrafia di Giorgia Meloni: Ministro della gioventù

Biografia di Giorgia Meloni: Rimanendo presidente di Azione Giovani, Giorgia Meloni a soli 31 anni diventa ministro per la gioventù.

Molto attiva nella sua carriera politica tentò di convincere gli atleti italiani a boicottare la sfilata d’apertura ai Giochi olimpici di Pechino per protesta nei confronti della politica svolta dalla Cina nei confronti del Tibet come gesto di solidarietà.

Durante il suo mandato si scatena una polemica all’interno del partito di Alleanza Nazionale sul dibattito conto o pro fascismo, la Meloni ricorda più volte che era di primario interesse difendere i valori su cui si fonda Costituzione che sono di coloro che hanno, in prima linea, combattuto il fascismo.

Nell'occasione, l'Unione dei Giovani Ebrei espresse soddisfazione per le sue parole.

Per altre informazioni leggi anche: Giorgia Meloni biografia e curriculum.

 

Giorgia Meloni si candida a Sindaco di Roma

Alla fine del 2012 Giorgia Meloni abbandona il Pdl, formando insieme a Crosetto e La Russa, Fratelli d’Italia.

L’anno successivo, ovvero nel 2013 diventa capogruppo alla camera e nello stesso anno si schiera contro le adozioni da parte di coppie omosessuali.

Il 2014 la vede presidente di Fratelli d’Italia e si candida alle Elezioni europee come capolista non superando però la soglia di voti necessari, fallendo la sua esperienza per diventare europarlamentare.

Giorgia Meloni candidata a sindaco di Roma: nel marzo del 2015 Giorgia Melonsi si candida a Sindaco di Roma godendo dell’appoggio della coalizione di Fratelli d’Italia, Noi con Salvini e del Partito liberale Italiane e di alcune liste civiche.

La campagna elettorale la vede in vantaggio al primo turno con il 20% di voti non riuscendo però a diventare sindaco non accede al ballottaggio ma entrerà a far parte del consiglio comunale.

Tra gli aspetti della vita privata di Giorgia Meloni appare proprio il suo grande amore per questa città.

 

La mamma Giorgia Meloni, la figlia Ginevra e il marito

Giorgia Meloni dichiara di aspettare un bambino durante il Family Day, l'evento pro famiglia organizzato insieme a Berlusconi e a Salvini contro la possibilità di adozione dei bambini da parte di coppie dello stesso sesso.

Durante il Family Day annuncia, infatti, di essere in attesa di una bambina insieme al compagno Andrea Giambruno.

Giorgia Meloni diventa mamma: il 16 settembre 2016, nasce la sua prima figlia Ginevra.

Ginevra crea ancora più convinzione nei suoi principi politici e "famiglia tradizionale" diventa un elemento ancora più importante che non solo caratterizza la vita privata di Giorgia Meloni, ma che ne influenza gli aspetti politici.

Famiglia.

Natalità.

Sono queste le battaglie importanti di oggi per Giorgia Meloni.

GIorgia Meloni non ha un marito.

Andrea Giambruno è l'attuale compagno nonché il padre di GInevra.

I due stanno assieme ormai da diversi anni.

Ma si sposeranno?

Fino ad oggi non si è ancora parlato di matrimonio.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?