Imu 2018 chi la paga? Proprietario o inquilino? Chi non deve pagare?

«Imu 2018 chi la paga? Proprietario o inquilino? Usufruttuario o proprietario? Chi non deve pagare l'Imu e chi la paga sulla seconda e prima casa? Guida »

Imu 2018: chi la paga? L'Imposta Municipale unica dev'essere pagata dal proprietario di determinati tipi di immobili: l'inquilino/usufruttuario non pagano l'Imposta Unica Propria.

Con il presente articolo facciamo chiarezza chi, come e perché si paga l'Imu, in particolare:

proprietario o inquilino?

Usufruttuario o proprietario?

Chi non la deve mai pagare?

Chi la paga anche sulla prima casa?

Su che tipi di immobili si paga?

Guida a chi paga l'Imu nel 2018.

 

Imu 2018: chi la paga?

Imu 2018: chi la paga? Il pagamento dell'Imposta Municipale Unica è soggetto a determinati contribuenti che vengono specificati dalla legge.

Imu 2018: cos'è? L'Imu è un imposta che il contribuente paga quando possiede un determinato tipo di immobili.

L'Imposta Municipale Unica, conosciuta anche come Imposta Municipale Propria, è stata introdotta diversi anni fa dal Governo di Mario Monti con il Decreto Legge 201 del 2011.

Da allora, l'Imu è stata rivista dai diversi Governi che si sono susseguiti.

Imu 2018: scopriamo come è regolamentata oggi questa imposta, chi la paga e su che tipo di immobili, ricordando le prossime scadenze:

  • 16 giugno 2018;
  • 16 dicembre 2018.

 

Imu chi la paga proprietario o inquilino?

Imu: chi la paga usufruttuario o proprietario? Le leggi vigenti prevedono che il proprietario di un immobile paghi l'Imu.

Quindi, secondo quanto stabilito dalla legge italiana, l'inquilino non paga l'Imu.

Appena uscita la legge, nel 2011, questo aspetto non era molto chiaro.

Successivamente il Fisco italiano ha voluto fare chiarezza sul merito.

Chi paga l'Imu? il proprietario di casa.

Sicuramente da quando è uscita la legge ad oggi, questo ha comportato un ricalcolo degli affitti.

Tuttavia, all'atto pratico, chi ha una casa in affitto non deve pagare l'Imu.

Oltre all'usufruttuario, sono altri i soggetti che non devono pagare l'Imu.

Infatti non bisogna dimenticarsi che l'Imu sulla prima casa non si paga.

O meglio: si paga solamente su determinati tipi di immobili.

In una casa di tipo residenziale difficilmente si è soggetti al versamento dell'Imposta Municipale Unica.

Invece, per altri tipi di abitazioni, è prevista l'Imu.

Un classico esempio sono le case di lusso: in questo caso anche se si tratta della prima casa si paga l'Imu.

 

Chi non deve pagare l'Imu?

Chi non deve pagare l'Imu? L'Imu dev'essere pagata solo dai possessori di determinati immobili.

Come abbiamo visto, salvo alcuni casi, non si paga sulla prima casa.

Per capire se si è soggetti o meno all'Imposta Municipale Propria bisogna capire come è registrato l'immobile in questione al catasto.

Nel prossimo paragrafo vediamo tutte le categorie che sono soggette all'Imu e a quale aliquota appartengono in base alla loro registrazione.

Indipendentemente dall'immobile, inquilini e usufruttuari non pagano l'Imu.

La legge italiana è molto chiara su questo punto di vista.

Il Fisco prevede che l'Imposta Unica Municipale dev'essere pagata solo dal proprietario dell'Immobile.

Scopriamo nel dettaglio su quali immobili si paga l'Imu.

 

Imu prima e seconda casa chi la paga?

Imu prima casa chi la paga? L'Imposta Municipale Unica non si paga sulla prima casa ad eccezione delle case di lusso o iscritte al catasto le seguenti sigle:

  • A/1;
  • A/8;
  • A/9.

Imu seconda casa chi la paga? L'Imposta Municipale Unica si paga sulla seconda casa.

Nel dettaglio, devono pagare l'Imu tutti coloro che hanno un immobile che appartiene da uno dei gruppi che segue:

  • gruppo catastale A (coefficiente 160, escluso A/10);
  • gruppo catastale C/2, C/6, C/7 (coefficiente 160);
  • gruppo catastale B (coefficiente 140);
  • gruppo catastale C/3, C/4, C/5 (coefficiente 140);
  • gruppo catastale A/10 (coefficiente 80);
  • 60 per i fabbricati del gruppo catastale D (coefficiente 60 ma sono esclusi il gruppo catastale D/5 con coefficiente di 80);
  • gruppo catastale C1 (coefficiente 55).
COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?